Ultimo aggiornamento  28 febbraio 2021 02:55

Goodyear ReCharge: pneumatico del futuro.

Linda Capecci ·

Anche Goodyear ha preso parte al Geneva International Motor Show in formato digitale - causa epidemia coronavirus - per presentare il concept ReCharge, uno pneumatico in grado di adattarsi alle specifiche esigenze di ogni automobilista in base all'utilizzo.

Come funziona

Questo futuristico battistrada beneficia di un sistema pressurizzato, con dei tubi che partono dal corpo centrale: l'usura graduale dello strato esterno rompe le capsule contenenti la mescola che arriva fino alla superficie e rigenera il battistrada consumato dove serve.

Tutte le possibilità

La mescola è realizzata in un materiale 100% biologico, rinforzato da fibre che sono ispirate alla seta di ragno. Alla base del meccanismo rigenerante ci sono delle capsule biodegradabili che possono essere riempite con una mescola liquida personalizzata - a seconda delle esigenze climatiche - o a preferenze e necessità di viaggio.

L'idea di Goodyear è quella di dare ai propri clienti la possibilità di avere un proprio profilo che raccolga le informazioni di viaggio necessarie e personalizzare la mescola su misura. Ci sono diverse possibilità: capsule estive, invernali, rigide o morbide, disponibili anche in diversi colori, a partire dalla base comune di un telaio leggero dalla forma alta e stretta.

La struttura sottile e robusta richiede una minore manutenzione ed eliminerebbe i problemi relativi a un'eventuale foratura o a cali di pressione, critici non solo per i semplici automobilisti ma anche per le società di noleggio o mobilità condivisa, che potrebbero così risparmiare sui costi di manutenzione.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Sergio Benvenuti

Negli Usa, l'azienda comincia a offrire un servizio di cambio pneumatici direttamente a casa. Si può anche affidare la vettura a un tecnico che la ritira e la riconsegna