Ultimo aggiornamento  12 luglio 2020 16:00

Mercedes, la Classe E si aggiorna.

Carlo Cimini ·

Mercedes aggiorna il look della Classe E, il modello più venduto nella storia del marchio di Stoccarda: più di 14 milioni dal 1946 a oggi. L'aggiornamento riguarda sia la versione berlina che quella station-wagon, entrambe in vendita dalla prossima estate.

Ritocchi esclusivi

Classe E è disponibile fin dall'offerta base con l'equipaggiamento Avantgarde che, a livello estetico, introduce la stella al centro del frontale e la mascherina (ridisegnata in colori cromati e nero lucido).

L'allestimento AMG Line dispone di un nuovo paraurti nello stile Performance, ovvero quello più aggressivo del marchio. 

La Classe E è equipaggiata di serie con fari interamente a Led, mentre il design dei gruppi ottici posteriori è stato rielaborato. Tre i nuovi colori: argento high-tech, grigio grafite metallizzato e argento Mojave. 

Sicurezza al top

La Classe E aggiornata dispone dei sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione, che intervengono attivamente solo se chi sta al volante perde il controllo della vettura: se l'auto rileva che le mani non sono posizionate sul volante per un determinato periodo di tempo, si attiva automaticamente l'arresto di emergenza.

Di serie, il sistema di assistenza alla frenata attivo, al quale se ne aggiungono altri (a richiesta): rilevamento automatico del limite di velocità, servizio LiveTraffic, Blind Spot Assist attivo (visione degli angoli ciechi) e Parktronic (una telecamera a 360 gradi consente di entrare e uscire automaticamente dai parcheggi).

La Classe E è anche dotata dell'ultima generazione del sistema multimediale Mbux (Mercedes-Benz User Experience) con comando vocale, che comprende, di serie, due ampi schermi da 10,25 pollici.

Cavalli per tutti

La gamma di motorizzazioni benzina e diesel è molto ampia: sette varianti ibride, tra le quali spicca il benzina quattro cilindri 2.0 litri, 270 cavalli, abbinato all'impianto elettrico 48 Volt (il comune mild hybrid, l'ibrido leggero) e al cambio automatico a 9 marce.

I benzina offrono potenze comprese tra 156 e 367 cavalli - tra questi, al debutto il sei cilindri in linea già visto sulla CLS - mentre i diesel variano da 160 a 330 cavalli di potenza.

La versione AMG E 53 4Matic+ è la top di gamma: sei cilindri da 3.0 litri biturbo da 435 cavalli dotato di sistema ibrido EQ Boost a 48 Volt da 22 cavalli. Un passaggio da 0 a 100 chilometri all'ora in 4,5 secondi. Tante le modalità di guida del Dynamic Select AMG: Slippery, Comfort, Sport, Sport+ e Individual che regolano anche le sospensioni pneumatiche Ride Control+ AMG e la trazione integrale.

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Presentata nel 1970, aveva un motore rotativo e nei piani della Casa doveva essere la base per una sportiva adatta anche ai rally. E' stata la prima auto progettata interamente al...

· di Carlo Cimini

Sono le nuove CLA 250e (Coupé e Shooting Brake) e GLA 250e, ordinabili da primavera: tecnologia ricaricabile plug-in con circa 75 chilometri di autonomia a zero emissioni