Ultimo aggiornamento  18 ottobre 2021 19:04

Car of the Year 2020, vince la Peugeot 208.

Paolo Odinzov ·

La Peugeot 208 vince il titolo di "Car of the Year 2020" e trionfa in un concorso che passerà alla storia per la cerimonia di premiazione a porte chiuse, trasmessa in streaming, a causa della cancellazione del Salone di Ginevra per il diffondersi in Europa della epidemia di coronavirus.

La classifica

Con 281 voti la Peugeot 208 ha superato le altre 6 finaliste del concorso piazzandosi davanti alla Tesla Model 3 (242 voti) Porsche Taycan (222 voti) Renault Clio (211 voti) Ford Puma (209 voti) Toyota Corolla (152 voti) e Bmw Serie 1 (133 voti). La nuova generazione della 208, berlina cinque porte di segmento B, viene venduta da subito nelle versioni benzina, diesel e per la prima volta elettrica.

La consegna del premio

Ad annunciare l’auto dell’anno Frank Janssen, presidente della giuria di giornalisti e reporter del magazine tedesco di settore Stern, che ha consegnato virtualmente il premio in video chiamata a Jean-Philippe Imparato, numero uno di Peugeot.

La giuria

La classifica è stata redatta sommando i voti di una giuria composta da 60 giornalisti specializzati di 23 diversi Paesi europei. Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia e Spagna hanno ciascuno 6 membri, le altre nazioni un numero inferiore in base alla quota dei loro mercati.

Il Premio Car of the Year viene organizzato da sette riviste europee d’auto: Autocar dalla Gran Bretagna Auto dall’Italia, Autopista dalla Spagna, Autovisie dall’Olanda, L’Automobile Magazine dalla Francia, Stern dalla Germania e Vi Bilägare dalla Svezia.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Tra le sette candidate al riconoscimento di "Auto dell'Anno" anche due elettriche, Tesla Model 3 e Porsche Taycan. La vincitrice svelata al Salone di Ginevra (5-15 marzo 2020)