Ultimo aggiornamento  26 luglio 2021 04:25

Volkswagen, profitti in salita.

Stefano Antonetti ·

Nel giorno dell’annullamento del Salone di Ginevra 2020, il gruppo Volkswagen ha annunciato i risultati finanziari del 2019: il fatturato è cresciuto a 252,6 miliardi di euro, con un +7,1% rispetto al 2018. Un risultato legato all’incremento delle vendite globali: 10,97 milioni di veicoli, l’1,3% in più dell’anno precedente.

I profitti operativi sono di 17 miliardi (3,1 in più dell’anno precedente) pari ad un incremento del 22%, grazie alle vendite di auto con maggiore marginalità e alle minori penalizzazioni finanziarie legate al dieselgate. La redditività gruppo tedesco è migliore del previsto e, prima delle tasse, sale al 7,6%.

Il Consiglio di amministrazione ha proposto un dividendo di 6,50 euro per azione.

Per il 2020 Volkswagen si aspetta volumi di vendita in linea con quelli del 2019. Il fatturato dovrebbe crescere del 4% con un profitto operativo tra il 6,5 e il 7,5% per il business dei veicoli passeggeri e del 4-5% per i commerciali. Numeri che però, avvertono da Wolfsburg, potrebbero essere influenzati dalle tensioni geopolitiche in atto e alle conseguenze del coronavirus.

Tag

2019  · Business  · Volkswagen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Il ceo del gruppo tedesco Herbert Diess ha intenzione di assumere un attivista estremo nella lotta ai cambiamenti climatici. Lavorerà a stretto contatto con il consiglio direttivo