Ultimo aggiornamento  14 aprile 2021 19:58

Napoli: Macron incontra l'ACI.

Redazione ·

Francia e Italia si incontrano nel segno dell'auto. In occasione del vertice bilaterale di Napoli, il presidente della Repubblica transalpina Emmanuel Macron, il capo del governo italiano Giuseppe Conte, accompagnati dai vertici di ACI, il presidente Angelo Sticchi Damiani e il segretario generale Gerardo Capozza, hanno visitato una mostra di vetture d'epoca appositamente allestita nel cortile del Palazzo Reale in Piazza del Plebiscito, in collaborazione con il Mauto, il Museo dell'Auto di Torino.

Cornice di valore

Undici le vetture presenti: le italiane Lancia Aurelia B24 Convertibile (1957), Lancia Flaminia Touring GT (1961), Alfa Romeo 1600 Giulia Spider (1964), Fiat 135 A Spider Dino (1967) e le francesi Hurtu 3Hp (1898), Peugeot 504 Coupé Pininfarina (1969) Alpine Renault A 110, trionfatrice assoluta nel campionato Rally del 1973, oltre a una Citroen DS 21 Cabriolet Le Caddy. 

In mostra anche due leggende dello sport: la Ferrari 312 T5 con tanto di “minigonne”, portata in pista da Gilles Villeneuve e donata al Mauto da Enzo Ferrari in persona e la Ligier JS 11/15 del ’79, di Jacques Lafitte.

A rappresentare le auto di oggi anche una nuovissima Ferrari Roma.

Tag

ACI  · Angelo Sticchi Damiani  · Emmanuel Macron  · Francia  · Giuseppe Conte  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Il presidente del Consiglio alla 74esima Conferenza del traffico e della circolazione ha dichiarato piena disponibilità a recepire le indicazioni per svecchiare il parco italiano