Ultimo aggiornamento  18 settembre 2021 07:21

Fiat, la scossa della Panda.

Paolo Odinzov ·

La Panda prende la scossa e diventa Hybrid. Non una rivoluzione perché sulla vettura è adottato un sistema ibrido leggero che molti costruttori già da tempo utilizzano sulle loro compatte da città. E' un importante passo avanti, atteso e inevitabile, per consentire alla Panda, ormai da anni l’auto in assoluto più venduta in Italia, di continuare il suo cammino vincente nel mercato.

Un 3 cilindri e una piccola unità elettrica

Cuore della Panda Hybrid è un 3 cilindri aspirato 1.0 Firefly benzina, che sviluppa 70 cavalli e prende il posto del precedente Fire 1.2 da 69 cavalli. Al motore è associata una piccola unità elettrica BSG (Belt integrated Starter Generator) da 3,5 chilowatt (4,9 cavalli): alimentata da una piccola batteria da 11 ampere ora, che funge da motorino di avviamento, funziona da stop-start, assiste il benzina in fase di accelerazione e recupera energia nelle fasi di frenata e decelerazione.

Il sistema è collegato alle ruote anteriori tramite un cambio manuale a 6 marce e permette – stando ai dati della Fiat - un consumo misto di 4 litri ogni 100 chilometri con delle emissioni ridotte a 89 grammi di CO2 per chilometro.

Tre versioni

La Panda Hybrid prevede diverse versioni: City Cross, in vendita a 15.100 euro, Launch Edition a 16.100 euro e Trussardi a 17.100 euro. A distinguerla esternamente dalle altre varianti della compatta torinese sono pochi particolari, primo fra tutti il logo del modello. All’interno sono presenti, a seconda degli allestimenti, diversi equipaggiamenti esclusivi come i sedili "ecologici" per la Launch Edition rivestiti in Seaqual Yarn: un filato ottenuto da plastica riciclata di origine marina e terrestre, unito ad altre fibre naturali. Oltre a dotazioni legate al funzionamento del motore tre le quali una spia che indica nel quadro strumenti il veleggiamento in folle sotto i 30 chilometri orari.

Tag

Fiat Panda  · Hybrid  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Citycar, crossover o monovolume. L'offerta di auto elettrificate è aumentata a dismisura. Ecco la Top ten delle più economiche: primo posto per la Fiat Panda Hybrid da 9.900 euro

· di Edoardo Nastri

È la citycar più venduta in Europa, 184.288 unità (+9%) nel 2019. L'arrivo dell'ibrido e l'addio di alcuni competitor dovrebbero garantire altri successi

· di Redazione

Ordinabili con prezzi a partire da 10.900 euro, i due modelli dispongono di un sistema ibrido leggera che, secondo il costruttore, riduce le emissioni fino al 30%