Ultimo aggiornamento  11 agosto 2020 09:36

Tavares e i libri su Fca.

Redazione ·

Il gruppo Psa lavora "insieme agli amici di Fiat Chrysler" per accelerare le tappe della fusione e "produrre i documenti che verranno esaminati dalle Autorità per la concorrenza". Lo ha detto Carlos Tavares, numero uno del gruppo francese a margine della conferenza sui risultati finanziari 2019.

"No a stravolgimenti"

Il passo successivo nella creazione del futuro portfolio del nuovo gruppo sarà "decidere quale è la strada corretta per evitare cannibalizzazioni, per essere sul mercato con i prodotti giusti e soddisfare la domanda".

Tavares ha anche detto che è indispensabile cercare le opportunità offerte dalla fusione, visto che non c'è necessità di trasformazioni in quanto i due gruppi non sono in situazioni critiche. "C'è necessità di qualche cambiamento, ma sono pronto nel cercare dove cogliere le migliori opportunità".

Consigli dai libri

"Sono entusiasta delle possibilità che avremo - ha precisato - e soprattutto dalla grande storia dei marchi di Fca". E per ribadire come sia determinato a valorizzare questo patrimonio, Tavares ha dichiarato di avere a casa "tonnellate di libri sui brand", che sta leggendo "per comprenderne il potenziale".

Tag

Carlos Tavares  · Fca-Psa  · Groupe Psa  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesco Paternò

“La storia della Formula 1 in 50 ritratti” di Umberto Zapelloni: passioni, tecnica, azzardi e curiosità nei primi 70 anni del Mondiale

· di Redazione

Il gruppo francese presenta risultati record in (quasi) tutte le voci. In evidenza i margini dell'auto all'8,5%: valori da marchi alto di gamma. E ora la fusione con Fca