Ultimo aggiornamento  10 aprile 2021 17:06

Salva bebè: dal 20 febbraio al via i contributi.

Marina Fanara ·

Da oggi, giovedì 20 febbraio, è possibile richiedere i 30 euro di contributo stabiliti dal governo per l'acquisto o il rimborso dei seggiolini anti abbandono, obbligatori dallo scorso 7 novembre per i bambini fino ai 4 anni d'età.

Per richiedere il bonus bisogna innanzitutto registrarsi sulla piattaforma predisposta dal ministero Infrastrutture e trasporti (per informazioni consultare www.mit.gov.it).

Rimborso a chi ha già acquistato

Il contributo è erogato mediante il rilascio di un buono spesa elettronico ma anche chi ha già acquistato il dispositivo ha diritto al rimborso, basta registrarsi sulla piattaforma entro sessanta giorni dal 20 febbraio, allegando copia del giustificativo di spesa.

A partire dal prossimo 6 marzo, inoltre, scattano le sanzioni: chi non utilizza il seggiolino salva bebè rischia una multa da 83 a 333 euro.

Ricordiamo che il dispositivo deve essere in grado di inviare in automatico un allarme visivo o sonoro nel caso in cui il conducente si allontani dall'auto dopo aver lasciato il bambino a bordo. Il sistema può essere già incorporato nel seggiolino o essere installato a posteriori.

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Il ministro De Micheli ha firmato il decreto sulle agevolazioni alle famiglie per l'acquisto dei dispositivi anti abbandono per i bambini fino a 4 anni d'età