Ultimo aggiornamento  11 agosto 2020 08:46

Sharengo: stop a Milano.

Carlo Cimini ·

La società Sharengo, nata da un progetto italiano e che eroga un servizio di car sharing completamente elettrico, sospende temporaneamente l’attività nel comune di Milano.

Come si legge da un post sulla pagina ufficiale Facebook dell'azienda, l'obiettivo è "migliorare il servizio e rinnovare la flotta, che continuerà a essere totalmente elettrica. L’alto numero di sinistri e di atti vandalici sulle nostre auto ci vede costretti a installare delle black box, dispositivi in grado di tutelare i nostri clienti e la nostra società da questi gravi problemi. Inoltre, a breve partiranno i lavori di rifacimento delle colonnine di ricarica localizzate nelle Isole Digitali di Milano. Anche in funzione di questa attività, preferiamo aspettare che una parte consistente di questi punti di ricarica, per noi fondamentali, torni a essere efficiente prima di ricominciare a erogare il nostro servizio".

Ogni tre giorni, un'auto distrutta

Vetri e carrozzerie rotte, sedili bucati e display messi fuori uso. Questi sono solo alcuni degli atti vandalici che a Milano hanno colpito solo negli ultimi mesi le piccole elettriche gialle di Sharengo. In media ogni tre giorni, un'auto distrutta. Niguarda, Isola, Gallaratese, Quarto Oggiaro, Rogoredo e Gratosoglio le zone più colpite. Come evidenziato dalla società negli ultimi tweet, sono soprattutto i minorenni a creare i danni maggiori.

"Arrivederci Modena"

Milano, quindi, raggiunge Modena nella lista "nera" di Sharengo. Anche la città emiliana ha detto recentemente addio al servizio di car sharing elettrico, ma questa volta per cause di forza maggiore. Una forte grandinata, infatti, ha recato pesanti danni alla flotta, costringendo la società a ritirare tutte le vetture. "È solo un arrivederci", fanno sapere da Sharengo, che aveva avviato il servizio nel 2017.

Ancora non sono state comunicate date sul rientro del servizio sia a Milano che a Modena. Le auto elettriche gialle hanno 120 chilometri di autonomia e una velocità massima di 80 chilometri orari. Si possono noleggiare a 24 centesimi al minuto. Le città dove attualmente è in funzione il car sharing sono Roma e Firenze.

Tag

Car sharing elettrico  · Milano  · Modena  · Sharengo  · 

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

L'azienda ha sospeso l'attività di car sharing nella capitale per rinnovare la propria flotta. Il servizio sarà riattivato dopo il 30 aprile senza però una data precisa

· di Marina Fanara

Dopo 5 giorni consecutivi di pm10 oltre i limiti, da domani 21 febbraio scattano le misure anti inquinamento di primo livello tra cui il blocco dei veicoli a gasolio più vecchi