Ultimo aggiornamento  07 agosto 2020 17:47

Smog: 180 milioni alle regioni del bacino padano.

Marina Fanara ·

Le regioni del bacino padano (Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna) ora potranno utilizzare i 180 milioni di euro messi a disposizione dal governo per contrastare l'inquinamento.

Infatti, il decreto varato dal ministero dell'Ambiente alla fine di dicembre scorso sulle risorse da destinare alle aree d'Italia più esposte all'inquinamento ha completato il suo iter, compresa la registrazione da parte della Corte dei Conti.

180 milioni in tre anni

Si tratta di un programma di finanziamento per interventi volti a promuovere, tra le diverse iniziative, anche il miglioramento dei servizi di trasporto pubblico locale e conseguentemente la qualità dell’aria nelle regioni interessate, specialmente le aree urbane più soggette ai picchi dell'inquinamento.

I 180 milioni saranno ripartiti in tre annualità, dal 2020 al 2022. Quanto alla suddivisione delle risorse tra le quattro Regioni "sono assegnate sulla base di una ripartizione concordata dai rispettivi assessori all’Ambiente", si legge nella nota del ministero, "considerando la popolazione residente e la ricorrenza dei superamenti dei valori limite di biossido di azoto (NO2) e polveri sottili (PM10)".

Nel dettaglio, alla Lombardia vanno 60,5 milioni di euro, al Veneto 41 milioni, all’Emilia Romagna 39,3 milioni e al Piemonte 39,2 milioni.

Costa: ora ci sono le risorse

"Lo smog è un problema enorme e ormai cronicizzato in un'area fortemente esposta come il bacino padano", sottolinea il ministro dell'Ambiente Sergio Costa, "affrontare questo problema è una nostra priorità e queste risorse sono immediatamente disponibili".

"Rispondiamo con i fatti alle polemiche sterili", aggiunge il ministro, "ora mi aspetto che le Regioni presentino presto i progetti, per poter finalmente procedere all'attuazione di azioni efficaci per il miglioramento della qualità dell'aria, in particolare nei grandi centri urbani. Lo dobbiamo ai cittadini e all’ambiente".

Tag

Bacino padano  · Inquinamento  · Ministero Ambiente  · Smog  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Secondo l'ultimo rapporto di Legambiente, dall'inizio dell'anno 5 città hanno già sforato per ben 18 volte il tetto consentito di Pm10. Per gli esperti "i blocchi del traffico non...