Ultimo aggiornamento  31 ottobre 2020 06:02

ACI Team Italia, ecco la formazione 2020.

Redazione ·

Nel corso della premiazione dei "Campioni dell'Automobilismo 2019" all'autodromo nazionale di Monza, è stata presentata la squadra di ACI Team Italia per la stagione 2020 ormai prossima a iniziare. In totale saranno 33 i piloti che correranno con lo scudetto tricolore nelle differenti categorie. 

Il primo a essere presentato è stato l'astro nascente della velocità Gabriele Mimì, ancora neanche 15enne che correrà nella Italian F.4 Championship powered by Abarth per la Prema Racing.

Tre sono invece gli equipaggi nazionali che prenderanno parte quest'anno al Campionato del Mondo Rally Junior: Fabio Andolfi e il navigatore Stefano Savoia, Marco Pollara con Maurizio Messina e Tommaso Ciuffi, accompagnato da Nicolò Gonnella. Per tutti - alla guida delle Ford Fiesta che gareggiano nella categoria R2 - l'esordio è fissato per il 13 febbraio in Svezia.

Il Wrc 3 - almeno in alcune gare - ospiterà invece Alberto Battistolli e Fabrizia Pons su Skoda Fabia e anche Damiano De Tommaso navigato da Giorgia Ascalone.

Mattia Vita e Massimiliano Bosi saliranno sulla Peugeot 208 R2 per prendere parte al Campionato europeo rally, mentre Luca Bottarelli con Walter Pasini correranno l'Italiano Rally a bordo di una Skoda Fabia R5.

A caccia di talenti

Infine è stato il turno della presentazione dei 9 equipaggi che prenderanno parte al Campionato Italiano Rally Junior, la serie su cui ACI Sport punta per scovare i talenti del futuro. Questi i nomi che gareggeranno con la Ford Fiesta R2 seguita dalla scuderia Motorsport Italia: Marcel Porliod con Andre Perrin, Michel della Maddalena con Federica Mauri, Riccardo Pederzani con Edoardo Brovelli, Guglielmo De Nuzzo con Maurizio Iacobelli, Giorgio Cogni con Gabriele Zanni, Emanuele Rosso con Andrea Ferrari, Andrea Mazzocchi con Silvia Gallotti, Salvatore Lo Cascio con Michele Castelli, Michele Bormolini con Daniel Pozzi.

Ti potrebbe interessare

· di Gian Carlo Minardi

Tutti i numeri di una stagione da ricordare, simbolo di una formula di successo che porta giovani selezionati a primeggiare sui circuiti nazionali e internazionali