Ultimo aggiornamento  17 maggio 2021 23:42

Veneto: 1 cittadino su 3 va a piedi o in bici.

Marina Fanara ·

La mobilità in Veneto è sempre più sostenibile. È quanto emerge dall'ultimo bollettino statistico regionale (gennaio 2020): su oltre 3,3 milioni di persone che si muovono quotidianamente sul territorio più di un terzo di andare a piedi o in bici. Il 31,4% per la precisione contro il 22,7% di dieci anni fa.

Auto resta in pole position

L'auto di proprietà resta comunque il mezzo di trasporto prediletto, addirittura più della media nazionale: l'84,7% dei veneti, tra conducenti e passeggeri, continua a usare la macchina, anche se non in maniera esclusiva, contro l'81,2% riferito al totale Italia.

Quanto all'uso dei mezzi pubblici, i dati statistici registrano un lieve incremento nell'ultimo decennio, la quota modale rimane ancora inferiore al 10% che è la media nazionale e si ferma all'8,2%.

Inoltre, i veneti si spostano per lo più per impegni durante il tempo libero (35,4%) e, a seguire, per motivi di lavoro o studio (32,9%) e, infine, il 31,7% per esigenze familiari. Il tempo medio per gli spostamenti è di 57 minuti al giorno, mentre le ore di punta sono tra le 9 e le 13 e tra le 17 e le 20.30.

Tag

Mobilità sostenibile  · Veneto  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

A tanto ammontano le risorse approvate dalla Giunta per il varo di nuovi incentivi per l'acquisto di veicoli ecologici o per la trasformazione a Gpl e metano