Ultimo aggiornamento  10 luglio 2020 17:56

2030: il sorpasso dell'elettrificata.

Marina Fanara ·

Sono stime correte al rialzo quelle dell'ultimo report di Boston consulting group (Bcg): nel 2030 le vendite mondiali di auto elettrificate supereranno quelle dei modelli a sola combustione interna raggiungendo quota 51%.

2030, anno di svolta

Il report, dal titolo "Who will drive electric cars to the tipping point?", indica anche che benzina e diesel scenderanno rispettivamente al 44% e 4% nel 2030, anno considerato di svolta nel settore della mobilità sostenibile. Solo per parlare di Europa, per esempio, da questa data entrerà in vigore la normativa ancora più stringente sulle emissioni che impone ai costruttori di rimanere entro la soglia media di 59 grammi per chilometro di CO2 sull'intera gamma.

Spinta da taglio CO2 e incentivi

Oltre a regole più severe, secondo Bcg, la spinta alla diffusione delle auto elettrificate (in particolare per le elettriche pure e le ibride plug-in) arriverà anche dagli incentivi statali, dal progressivo calo dei costi delle batterie e dall'interesse crescente da parte dei consumatori per i veicoli "puliti".

I costruttori si preparano: i primi 29 marchi - secondo lo studio - prevedono di investire oltre 300 miliardi nella produzione di veicoli elettrificati e di lanciare sul mercato, a partire dal 2025, oltre 400 nuovi esemplari.

Ti potrebbe interessare

· di Francesca Nadin

Via libera definitivo del Consiglio europeo: costruttori di auto e commerciali dovranno attenersi a nuove regole sulla CO2, rispettivamente -37,5% e -31% entro il 2030