Ultimo aggiornamento  10 luglio 2020 19:33

Torino accelera sull'elettrico.

Marina Fanara ·

Torino accelera sull'elettrico, in particolare sui punti di ricarica che verranno installati in città: entro l'anno verranno posizionate tutte le 407 colonnine per le auto a batteria più i 780 punti di rifornimento per le biciclette a pedalata assistita.

5 aziende per 407 colonnine

In dettaglio, per quanto riguarda le stazioni elettriche per gli autoveicoli sono cinque le aziende scelte dall'amministrazione, con apposito bando di gara, per l'installazione e la gestione delle 407 nuove infrastrutture. Di queste, ci spiegano al Comune, 200 postazioni aggiudicate a Enel X, 150 a Iren mercato (divisione del gruppo Iren ), 35 a Be Charge, 12 a Enermia e 10 a Duferco.

Proprio di recente Iren mercato e Be Charge hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per la promozione della mobilità elettrica a Torino, a partire dalla gestione congiunta delle 185 colonnine che si sono aggiudicate i due partner di cui una parte sarà a ricarica rapida. Tutte infrastrutture le 185 infrastrutture saranno al 100% da fonti rinnovabili.

780 stazioni solo per bici

Sarà Bluetorino, invece, a  gestire le 780 stazioni di rifornimento per le bici a pedalata assistita. L'azienda, già attiva sul territorio per i servizi di auto condivisa 100% elettrica, ha ricevuto l'ok dal Comune per accelerare l'installazione delle stazioni elettriche che verranno posizionate a fianco di postazioni car sharing già esistenti, consentiranno la ricarica fino a 6 biciclette per ogni spazio auto e potranno essere utilizzate sia dai privati cittadini che dalle società di bike sharing.

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Esteso anche ai portatori di handicap senza documento di guida o auto di proprietà la sosta a zero ticket negli stalli a pagamento: diritto finora riservato solo ai diversamente...

· di Elisa Malomo

L'assessore alla mobilità Maria Lapietra ha annunciato un ampliamento della flotta di elettriche dedicate ai viaggi condivisi. In arrivo anche 385 colonnine