Ultimo aggiornamento  24 gennaio 2022 08:52

Mauto, weekend da record.

Linda Capecci ·

La mostra gratuita  "La storia dell'ACI è la storia dell'auto" - organizzata presso il Mauto (Museo dell'automobile) dal 24 al 26 gennaio per festeggiare i 115 anni dalla fondazione dell'Automobile Club d'Italia - ha registrato nei tre giorni di apertura l'affluenza record con ben 14mila visitatori. Lo ha comunicato - attraverso i propri canali social - lo stesso museo.

"In soli 3 giorni - si legge - siete venuti a trovarci in 14mila. Grazie a tutti voi che avete affollato le nostre sale. Ci dispiace per chi non è riuscito a entrare, eravate veramente tanti, ma ci saranno altri appuntamenti imperdibili: il 2020 sarà pieno di sorprese".

La mostra

I visitatori hanno avuto la possibilità di ammirare soprattutto le dodici vetture che hanno rivestito un ruolo da protagoniste nella storia del motorismo italiano: Fiat 18/24 HP del 1908, Isotta Fraschini 30/40 HP del 1910, Fiat 525 SS del 1931, Alfa Romeo 8C del 1934, Fiat 500 Topolino del 1937, Fiat 8V del 1954, Lancia Aurelia B20 V serie del 1956, Maserati 3500 GT Touring Coupé del 1961, Lamborghini Miura del 1971, Lancia Stratos del 1974, Ferrari F40 del 1990, Ferrari SP Monza del 2018.

Tag

ACI  · Mauto  · Mostra  · Museo dell'automobile di Torino  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

E' la vettura che ha vinto il raid Pechino-Parigi nel 1907. Concluso il restauro da parte del Museo dell'Automobile di Torino. La prima uscita immortalata in un video

· di Redazione

Il club degli automobilisti festeggia il compleanno a Torino, invitando gli appassionati a una visita al Mauto. Sticchi Damiani: "Abbiamo promosso il diritto universale alla...