Ultimo aggiornamento  31 ottobre 2020 14:22

Mattarella: ACI è storia d'Italia.

Edoardo Nastri ·

TORINO - In occasione della festa dei 115 anni della fondazione dell'Automobile Club d'Italia, che si è tenuta presso il Museo dell'Automobile di Torino, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato il suo personale messaggio di auguri al Presidente dell'ACI Angelo Sticchi Damiani e ai presenti, soffermandosi sul ruolo di fondamentale importanza che l'ACI ha ricoperto e avrà in futuro nella storia del nostro Paese.

"L'ACI è protagonista della storia della mobilità italiana. Nel corso degli anni, l'Automobile Club ha assicurato elevati livelli di accessibilità e di recente è stata dedicata particolare attenzione alle nuove impegnative sfide relativa alla sicurezza stradale e alla mobilità sostenibile per una necessaria riduzione delle emissioni, che richiedono strategie adeguate e comportamenti coerenti da parte di tutti gli attori coinvolti", ha sottolineato il Presidente Mattarella nel suo messaggio.

Ti potrebbe interessare

· di Sonia Mercuri

Domenica 23 febbraio tutti a piedi e su due ruote nella capitale per la sicurezza stradale di ciclisti e pedoni. La manifestazione - patrocinata da ACI - si svolge attorno al...

· di Umberto Zapelloni

Il giorno della presentazione della nuova vettura del Cavallino è arrivato. Livrea in rosso, bianco e verde in omaggio alla bandiera nazionale. Appuntamento alle 18 e 30 a Reggio...

· di Redazione

Il club degli automobilisti festeggia il compleanno a Torino, invitando gli appassionati a una visita al Mauto. Sticchi Damiani: "Abbiamo promosso il diritto universale alla...