Ultimo aggiornamento  29 febbraio 2020 02:53

Italia: fenomeno crossover.

Edoardo Nastri ·

Tutti pazzi per i baby suv. L’architettura a ruote alte sta sbaragliando tutte le concorrenti nei principali mercati del mondo, da berlina a station wagon, da monovolume a coupé. L’offerta di questi veicoli copre la quasi totalità dei marchi automobilistici esistenti oggi.

Secondo i dati dell’Unrae - l’Unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri - nel 2019 il segmento dei crossover in Italia ha occupato il 33,5% delle vendite, una percentuale in rialzo di 4,5 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2018, pari a 646.230 unità immatricolate contro le 557.898 dello scorso anno.

Fiat 500X in testa

Al primo posto tra i crossover a due ruote motrici preferiti dagli italiani c’è la Fiat 500X che nel 2019 è stata venduta in 42.013 esemplari, in calo tuttavia del 15,2% rispetto alle 48.427 unità del 2018.

Medaglia d'argento per la Dacia Duster con 39.035 nuove targhe, in forte rialzo dell’39,1% rispetto ai 23.737 esemplari dello scorso anno, grazie all’uscita della seconda generazione. Il suv del marchio rumeno appartenente alla Renault è infatti uno dei fenomeni che hanno caratterizzato il mercato dell’auto in Italia e occupa il primo posto nel segmento C.

Continuando con la classifica generale seguono Volkswagen T-Roc (36.097, +51,3%) al terzo posto, Jeep Renegade (35.636, +6,5%) e Renault Captur (32.184, +8%).

Le piccole 4X4

La graduatoria separa poi dall’elenco le crossover a quattro ruote motrici, la cui quota di mercato è scesa però dal 9,6% del 2018 all'8,9% dello scorso anno.

Tra le piccole troviamo sul gradino più alto del podio la Jeep Compass (10.803, -64,7% rispetto al 2018), seguita dalla Renegade (al sesto posto generale delle 4x4) con 6.047 unità, dalla Suzuki Vitara (ottavo posto) con 5.829 immatricolazioni e dalla Dacia Duster (decima posizione), anch'essa in versione a trazione integrale, con 4.666 nuove targhe.

Tag

Crossover  · Mercato auto  · SUV  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

La crossover cambia leggermente nello stile e parecchio nella sostanza grazie ai nuovi propulsori Turbo benzina FireFly. Prezzi a partire da 19.250 euro