Ultimo aggiornamento  17 febbraio 2020 10:19

Una Corvette da 3 milioni (in beneficenza).

Linda Capecci ·

Una C8 Corvette Stingray del 2020, la prima della storia a motore centrale, è stata aggiudicata all'asta annuale di Barrett-Jackson Scottsdale per 3 milioni di dollari, poche settimane prima del debutto nei concessionari Chevrolet. General Motors ha deciso di destinare i proventi all'associazione no profit Detroit Children Fund.

La numero 1 della nuova C8 Corvette Stingray è allestita con il pacchetto speciale Z51 Performance: motore 6.2 litri benzina per 495 cavalli.

Per i piccoli di Detroit

Il Fondo per i bambini di Detroit  utilizzerà gli introiti dell'asta per finanziare percorsi scolastici completi dei piccoli meno fortunati. E poiché le scuole necessitano di insegnanti preparati, DCF utilizzerà questi fondi anche per reclutarne di nuovi e formarli adeguatamente.

"Il ricavato di questa vendita contribuirà a migliorare l'educazione e l'istruzione nella nostra città e darà a migliaia di giovani un futuro più luminoso. Ringraziamo General Motors per il suo contributo", ha affermato Jack Elsey, direttore esecutivo di DCF. 

Verso il futuro

"È emozionante che i proventi siano devoluti al fondo per i bambini di Detroit" ha dichiarato l'imprenditore Rick Hendrick che si è aggiudicato l'auto, proprietario di un team Nascar.

La produzione della nuova Corvette sarà avviata a inizio febbraio, le consegne ai clienti sono previste entro la fine dello stesso mese. Tutte tranne una.

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

L'auto realizzata da Andrew Lawrence Riker nel 1898 è ancora funzionante e in circolazione. In vendita ad agosto in California a Peeble Beach. Prezzo? Tutto da scoprire

· di Paolo Odinzov

La celebre vettura, completa di tutti i "trucchi" utilizzati del celebre 007, verrà messa l'incanto il 15 agosto da RM Sotheby’s a Monterey in California