Ultimo aggiornamento  14 luglio 2020 13:17

Toyota Rav4 mette la spina.

Redazione ·

Toyota espande la famiglia elettrificata e introduce anche la nuova versione ibrida plug-in della Rav4, lo storico modello della Casa giapponese arrivato alla quinta generazione e anticipato al salone di Los Angeles di fine 2019. Il suv di segmento D è ora disponibile con una batteria che permette di viaggiare solo in elettrico con una singola carica fino a 65 chilometri. Il motore eroga una potenza complessiva di 306 cavalli che consente una accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in 6,2 secondi. L'inizio delle vendite è previsto nella seconda metà del 2020. Il prezzo non è stato ancora reso noto.

Nonostante Toyota Rav4 aumenti di peso con il nuovo pacco batteria posizionato sotto il pianale, le dimensioni rimangono pressoché invariate rispetto alla versione tradizionale, senza penalizzare eccessivamente il bagagliaio con 520 litri di capacità di carico minima.

Piccoli ritocchi

Sulla nuova versione ibrida si nota l'introduzione di piccoli dettagli estetici che donano più sportività alla Rav4, come i nuovi cerchi da 18 e 19 pollici in colorazione grigia o nera o i sedili in pelle nera con le cuciture rosse. Infine, il sistema infotainment è dotato di un ampio display touchscreen da 9 pollici, il più grande dell'offerta Rav4.

A richiesta si possono avere i sedili anteriori e posteriori riscaldati, una presa di corrente a 230 volt nell'abitacolo, una verniciatura esterna bicolore, un portellone posteriore elettrico con sensore "piede" per aprirlo senza l'utilizzo delle mani, tetto panoramico, head-up display e l'ultimo pacchetto multimediale Toyota con l'integrazione di Apple CarPlay e Android Auto.

Tag

Toyota  · Toyota Rav4 plug-in  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

Nuova generazione del suv ibrido medio-grande del costruttore giapponese. Di serie il nuovo sistema di assistenza alla guida di livello 3. Prezzo da 34.550 euro