Ultimo aggiornamento  20 gennaio 2020 21:19

Toyota: presto una nuova sportiva con Subaru.

Angelo Berchicci ·

Toyota e Subaru hanno intenzione di dare un’erede alla Gt86/Brz, la coupé sportiva realizzata in joint venture dai due costruttori giapponesi. Secondo quanto riferisce la testata britannica Autocar, la prossima generazione della vettura farà meglio in quegli aspetti del precedente modello che avevano sollevato alcune critiche: la potenza dovrebbe infatti crescere, così come dovrebbero aumentare cura negli interni e dotazione.

Piacere di guida sempre al centro 

La prima versione, introdotta nel 2012, era basata su un pianale Subaru. Il marchio però non dispone più di piattaforme a trazione posteriore, un elemento che le Case ritengono fondamentale per una dinamica improntata al piacere di guida e quindi indispensabile anche sul nuovo modello. L’ipotesi del giornale inglese è quindi quella di una seconda generazione costruita sfruttando la piattaforma modulare Toyota, la Tnga. Si tratta di una base molto versatile, che potrebbe ricevere un’inedita configurazione unendo i moduli della Tnga-L, utilizzata per le ammiraglie a trazione posteriore, con quelli delle Tnga-B o C, su cui sono costruiti tutti i modelli compatti del gruppo.

Nuova denominazione per Toyota 

Subaru avrà invece il compito di provvedere alle motorizzazioni. Sotto il cofano dovrebbe rimanere un quattro cilindri Boxer, a cui potrebbe aggiungersi anche il quattro cilindri in linea 2.4 turbo montato nelle Legacy e Outback, che per l’occasione riceverebbe un’iniezione di potenza, fino a raggiungere una quota prossima ai 255 cavalli. Non vi sono per ora altre informazioni riguardo la vettura, che dal lato di Toyota sarà curata dalla divisione performance Gazoo Racing, che ha già sviluppato le Gr Supra e Gr Yaris. Di conseguenza, anche la Gt86 adotterà la denominazione ispirata alla sigla del reparto, cambiando il suo nome in Gr86.

Tag

GR Supra  · Subaru  · Toyota  · Toyota Gazoo Racing  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Attraverso un teaser, il marchio giapponese annuncia l'arrivo di un crossover basato sulla variante della piattaforma GA-B. Sarà prodotto in Francia, stesso stabilimento della...

· di Linda Capecci

L'auto ispirata al Campionato del mondo di rally a cui la Casa giapponese partecipa con il suo team, debutterà a gennaio, all'Auto Salon 2020 della capitale nipponica