Ultimo aggiornamento  21 ottobre 2020 15:25

Toyota GR Yaris: dal rally alla strada.

Edoardo Nastri ·

Sviluppata dal reparto rally di Toyota e testata dal team della Gazoo Racing, la squadra corse del costruttore giapponese, la GR è la versione più estrema della nuova Yaris. La vettura ha subito radicali modifiche tecniche ed estetiche: è spinta dal nuovo 1.6 turbo benzina a tre cilindri da 261 cavalli ed è dotata di trazione integrale permanente GR-Four per gestire al meglio i 360 newtonmetri di coppia. La trasmissione è manuale a sei rapporti.

La GR Yaris è stata alleggerita rispetto alla versione cittadina (1.280 chilogrammi a vuoto) grazie all’utilizzo della fibra di carbonio per il tetto e dell’alluminio per cofano e portiere. Risultato? 0-100 in 5,5 secondi per una velocità massima di 230 chilometri orari.

Tre modalità di guida

Le tre modalità di guida permettono di gestire la trazione in maniera autonoma: in Normal il 60% della coppia è ripartito all’anteriore, in Sport il 30% e in Track il 50%, per la massima aderenza possibile. A richiesta è possibile anche avere il "Performance Pack" che aggiunge i differenziali meccanici Thorsen davanti e dietro.  

In arrivo altre GR

Costruita su una piattaforma ad hoc a metà tra quella utilizzata per i veicoli di segmento B e quelli C del costruttore giapponese, la GR Yaris ha un design inedito: il tetto è spiovente ed è stato abbassato di 9,1 centimetri dandole un’impressione da coupé accentuata ulteriormente dalla presenza delle tre porte. Completano il pacchetto una carreggiata ampia, lo spoiler e i cerchi da 18 pollici.

La vettura è il primo modello della nuova gamma sportiva di Toyota, ma nella seconda metà di quest’anno è previsto il debutto anche della GR Supra. La GR Yaris è al momento ordinabile in Giappone a un prezzo di circa 37 mila euro.

Tag

Rally  · Toyota  · Toyota Gr Yaris  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

La tendenza a ridurre cilindrate e numero dei cilindri è spesso malvista dagli appassionati. Ma può regalarci degli autentici gioielli di ingegneria: eccone tre

· di Carlo Cimini

Sul circuito di Estoril, in Portogallo, l'ex pilota della Ferrari ha guidato in anteprima la piccola sportiva della Casa giapponese dotata di un motore tre cilindri e 261 cavalli...

· di Angelo Berchicci

La Casa ha presentato i suoi impegni agonistici per il 2020. A Dakar, Wrc, Wec e Super GT si aggiunge l'attenzione alle gare dei clienti con una nuova Supra GT4

· di Linda Capecci

L'auto ispirata al Campionato del mondo di rally a cui la Casa giapponese partecipa con il suo team, debutterà a gennaio, all'Auto Salon 2020 della capitale nipponica