Ultimo aggiornamento  05 aprile 2020 15:50

#Ces2020, Luxoft Halo: semplicità digitale.

Giovanni Barbero ·

Luxoft, società di sviluppo software e consulenza digitale di proprietà di DXC Technology, in collaborazione con LG, Amazon e Mapbox presenta Halo, concept car che ha al suo interno sistemi multimediali progettati per rendere la tecnologia più semplice e intuitiva.

Secondo quanto dichiarato dalla società svizzera - che ha stretto anche un accordo con Microsoft per accelerare l'offerta di soluzioni per veicoli connessi - sempre più clienti hanno l’esigenza di interagire con sistemi multimediali che siano facili da usare e che comunichino tra loro velocemente e Halo vuole rispondere a queste esigenze.

Configurato per il ride hailing

Il sistema infotainment del veicolo può supportare software per la gestione ottimizzata del ride hailing ed è basato sulla nuova piattaforma webOS Auto sviluppata da LG per essere utilizzata su mezzi dedicati alla mobilità condivisa e intelligente.

“È una piattaforma aperta e personalizzabile e rappresenta un ecosistema di servizi e contenuti inediti come ad esempio lo streaming di contenuti video”, dichiara Vildan Hasanbegovic, direttore della partnership e responsabile del marketing di Luxoft.

Tag

Ces2020  · infotainment  · Luxoft  · Luxoft Halo  · 

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

La Casa giapponese ha presentato a Las Vegas un sistema con doppio motore e trazione integrale, dotato della tecnologia e-4ORCE, che incrementa prestazioni e sportività

· di Elisa Malomo

Debutto alla fiera di Las Vegas con un sistema che consente ai disabili di ricaricare le proprie carrozzine ad una colonnina per auto elettrica e un nuovo impianto digitale di...