Ultimo aggiornamento  05 agosto 2020 21:36

#Ces2020: Sony si fa l'auto.

Linda Capecci ·

A sorpresa, Sony ha presentato un'automobile al Ces 2020, la fiera dell'elettronica di Las Vegas in svolgimento dal 7 al 10 gennaio. Si chiama Vision-S e non poteva che essere elettrica.

Una grande berlina

Il prototipo, tuttavia, non nasce come base per un futuro modello di serie e non segna il debutto di Sony nel settore automotive. Il marchio giapponese si rilancia piuttosto come fornitore di tecnologie, portando un concept che sia vetrina di chip, sensori e altri dispositivi utili in questo caso al settore della mobilità.

La vettura a emissioni zero è una cinque porte lunga 4,9 metri con una piattaforma concepita per poter ospitare batterie di dimensioni ridotte; grazie a due propulsori - uno per asse - da 200 chilowatt, l'auto riesce ad accelerare da 0 a 100 in 4,8 secondi e raggiunge una velocità massima di 240 chilometri orari.

Largo all'avanguardia

Dal punto di vista tecnologico, a Vision-S non manca praticamente nulla: 5G, intelligenza artificiale per la guida assistita, 33 sensori tra interni ed esterni, camere, radar, sensori a ultrasuoni, Lidar, speaker ottimizzati, uno schermo panoramico. La berlina è interamente realizzata utilizzando tecnologie firmate Sony con la collaborazione di Bosch, Continental, Genetex, Magna e Nvidia.

Da tempo il colosso che diede vita al Walkman e al compact disk ha messo la produzione di componentistica elettronica automobilistica al centro del proprio business. L'esordio a sorpresa a Las Vegas con un prototipo che faccia da show car è un guanto di sfida ad altri colossi del settore del tech, molti dei quali si sono allargati al ricco settore dell'automotive dove passano sempre più innovazione e investimenti miliardari in fatto di informatica, comunicazione, intelligenza artificiale e robotica.

Tag

5G  · Ces 2020  · guida assistita  · Sony  · Vision-S  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La Casa tedesca ha presentato alla fiera di Las Vegas la concept Vision AVTR: ha batterie organiche, flap bionici e un progetto che la collega al mondo che la circonda

· di Francesco Paternò

Apre il Consumer Electronics Show di Las Vegas (7-10 gennaio): la mobilità autonoma è alla guida dell’innovazione. Tra gli speaker il ceo di Daimler