Ultimo aggiornamento  24 ottobre 2021 13:41

Aurora Labs, le vetture si "autoriparano".

Paolo Odinzov ·

Aurora Labs, piccola start-up israeliana, ha sviluppato un sistema intelligente che potrebbe rivoluzionare il mondo del mercato dell’auto post-vendita. Si tratta di una tecnologia in grado di avviare una diagnostica del veicolo in modo indipendente capace anche di "autoriparare" eventuali guasti.

Agisce come il corpo umano

Pilotata da un apposito software la rivoluzionaria tecnologia sarebbe, dunque, in grado di andare oltre quanto riescono a fare i più moderni sistemi che oggi monitorano su molte vetture alto di gamma, vedi i modelli di Tesla, il funzionamento della meccanica e delle elettroniche di bordo e si limitano a segnalare al guidatore e una centrale operativa eventuali malfunzionamenti. Per farlo replica il funzionamento del corpo umano.

“Il nostro sistema immunitario riconosce un pericolo e ci dice sempre quando si sente minacciato a volte cerca di sradicare questo pericolo in modo indipendente e a in altri casi ha bisogno di aiuto esterno. La nostra tecnologia utilizza lo stesso approccio”, ha detto Roger Ordman, vicepresidente e direttore marketing di Aurora Labs.

11 milioni di dollari per lo sviluppo

Stando a quanto riportato dal quotidiano The Jerusalem Post Aurora Labs ha già raccolto oltre 11 milioni di dollari per sviluppare la sua tecnologia e ha già ricevuto l’interessamento di molti costruttori di auto europei e asiatici.

Tag

Aurora Labs  · software  · 

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

L'ex Uber Raquel Urtasun - esperta di intelligenza artificiale e sistemi driverless - ha lanciato Waabi, start up dedicata ai veicoli pesanti autonomi

· di Luca Gaietta

Il gruppo sta sviluppando in proprio un sistema operativo, il "vw.os", installato già il prossimo anno sulla elettrica ID.3 e compatibile con il 5G

· di Luca Gaietta

Dopo incendi sospetti di due Model S, il costruttore corre ai ripari e aggiorna i sistemi di gestione delle batterie