Ultimo aggiornamento  25 novembre 2020 08:30

Fca-Psa, firma accordo sempre più vicino.

Edoardo Nastri ·

Continuano le indiscrezioni sulla fusione di Fiat Chrysler con Psa. Secondo quanto appreso dall’agenzia di stampa Reuters, il memorandum d’intesa potrebbe essere firmato martedì prossimo (17 dicembre) durante la riunione del consiglio di amministrazione del costruttore francese.

I gruppi di lavoro stanno preparando i documenti per concludere l’accordo prima di Natale e possibilmente entro la fine della prossima settimana. In base a quanto appreso da Bloomberg si stanno facendo numerosi passi avanti, ma ci sarebbero ancora alcune questioni in sospeso che devono essere risolte.

50 miliardi di valore  

Fca e Psa stanno per stringere un accordo di fusione al 50% da cui nascerà una nuova società che sarà il quarto gruppo automobilistico più grande al mondo per un valore da 50miliardi di dollari e 8,7 milioni di veicoli venduti. 

Martedì Carlos Tavares, ceo di Psa che assumerà lo stesso ruolo nella nuova società, ha dichiarato: “Sono fiducioso che il memorandum of understanding sarà siglato quanto prima perché tutti i manager che ci stanno lavorando desiderano che sia fatto molto preso”.

Tag

Business  · FCA  · PSA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Carlo Tavares, ceo del gruppo francese e della futura società con Fiat Chrysler, ha dichiarato che "il memorandum della fusione sarà siglato quanto prima"

· di Angelo Berchicci

Il futuro ceo del nuovo gruppo che nascerà dalla fusione tra Psa e Fca: "Tutti i brand hanno la loro forza". La Casa Bianca: accordo "sotto stretta sorveglianza"