Ultimo aggiornamento  20 gennaio 2020 21:53

Nissan, doppio ibrido per la Qashqai.

Luca Gaietta ·

La terza generazione della Nissan Qashqai proporrà due nuovi propulsori ibridi. A riportare la notizia è il magazine Auto Express che ha intervistato Ponz Pandikuthira, vicepresidente europeo per la pianificazione dei prodotti del marchio giapponese.

Niente diesel

Attesa sul mercato verso la fine del prossimo anno, la nuova Qashqai verrà prodotta utilizzando l’attuale piattaforma Cmf aggiornata in modo da offrire un supporto per l’elettrificazione. Probabilmente abbandonerà il motore diesel ma non avrà nella gamma una versione completamente elettrica: sviluppo riservato invece a un inedito modello a ruote alte della Casa derivato dal recente concept Ariya.

Anche in versione sportiva

I due propulsori ibridi della prossima Qashqai saranno differenti. Uno avrà il sistema ePower di Nissan già sperimentato in Giappone sulla Note, con una unità elettrica primaria associata a un motore a benzina impiegato come generatore per caricare le batterie.

L’altro, più sportivo nelle prestazioni, utilizzerà un sistema tipo plug-in di origine Mitsubishi.

Tag

Ibrido  · ibrido plug-in  · Nissan  · Qashqai  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Entro 18 mesi il costruttore avrà sul mercato del Vecchio continente una gamma di modelli a ruote altre completamente rinnovata. Dall'ultima Juke a un inedito suv premium elettrico...

· di Paolo Odinzov

La versione definitiva della supercar realizzata dalla Casa giapponese con Italdesign sarà presentata al Salone di Ginevra e venduta in 50 esemplari a oltre un milione di euro

· di Francesco Paternò

Due unità a batteria e linea tagliente. Al Tokyo Motor Show il concept di un modello che dovrebbe essere commercializzato anche in Europa entro la fine del 2020

· di Carlo Cimini

Sulla crossover giapponese arriva il nuovo propulsore benzina prodotto con Renault e Daimler che promette consumi ed emissioni contenuti. Prezzi da 22.050 euro