Ultimo aggiornamento  21 settembre 2020 09:16

Ford e McDonald's, auto al caffè (VIDEO).

Paolo Odinzov ·

Ford e McDonald's hanno stretto negli Usa una partnership per trasformare l’involucro che si stacca durante il processo di tostatura del caffè in un materiale resistente che può essere impiegato nella costruzione delle automobili.

Meno energia per la lavorazione

Il processo di riciclo avviene riscaldando a temperature elevate e mescolando gli scarti del caffè con altri additivi. Il composto ottenuto soddisfa le specifiche di qualità necessarie per ottenere gli alloggiamenti dei fari e altri componenti interne che hanno il vantaggio di essere circa il 20% più leggeri delle stesse parti ottenute con la plastica tradizionale. Oltre a richiedere nella lavorazione fino al 25% in meno di energia.

Economia circolare e sostenibilità

Secondo Debbie Mielewski, capo del team Sustainability and Emerging materials research di Ford, "questo è un valido esempio di economia circolare in cui diverse industrie lavorano insieme scambiandosi materiali che altrimenti sarebbero semplicemente prodotti collaterali o di scarto”.

Tag

caffè  · Ford  · McDonald's  · Riciclo  · Sostenibilità  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

La Casa americana svelerà il suo primo veicolo a ruote alte a batteria il 17 novembre. Prevista un'autonomia di 595 chilometri e un'ora e mezza per avere l'80% di carica

· di Carlo Cimini

La società fra le prime nei servizi di ristorazione e presente sulle autostrade lancia Wascofee, materiale riciclato realizzato con i fondi della bevanda più cara agli italiani