Ultimo aggiornamento  20 gennaio 2020 21:20

Bmw i8 Roadster, una speciale sostenibile.

Paolo Odinzov ·

Bmw ha presentato la i8 Roadster LimeLight Edition: esemplare unico della scoperta ibrida tedesca nato dalla collaborazione tra il costruttore di Monaco e il centro stile di Alcantara.

Caratterizzata dalla singolare colorazione fluo, la i8 Roadster LimeLight Edition unisce a un design futuristico esclusività e sostenibilità. All’interno impiega dei rivestimenti in Alcantara, materiale 100% "carbon neutral" prodotto dalla azienda di Milano senza emettere emissioni di CO2, e prevede sulle tappezzerie delle forature laser.

53 chilometri a zero emissioni

Riguardo alla meccanica non vi sono cambiamenti rispetto alle altre versioni della i8. Il sistema ibrido plug-in della vettura sfrutta l’accoppiata tra un motore termico e una unità elettrica per totale di 275 chilowatt (374 cavalli). Una potenza che permette alla i8 Roadster LimeLight Edition di accelerare da zero a cento in 4,6 secondi e raggiungere una velocità massima di 250 chilometri orari. Oltre a consentirle di percorrere in solo elettrico fino a 53 chilometri e limitare consumi ed emissioni a 2.0 litri ogni 100 chilometri e 46 grammi di CO2 per chilometro.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Secondo la rivista Autocar, la realizzazione della supercar ibrida plug in della Casa tedesca verrà fermata ad aprile. La probabile erede potrebbe derivare dal concept Vision M...

· di Paolo Odinzov

La Casa tedesca porta all'importante fiera tecnologica una versione della sua compatta elettrica modificata nell'abitacolo per soddisfare ogni esigenza negli spostamenti

· di Redazione

Garage Italia Customs firma la livrea di una sportiva ibrida plug in di Monaco. Esemplare unico per i 50 anni di BMW Italia