Ultimo aggiornamento  28 marzo 2020 18:50

Al via la produzione della T-Roc Cabriolet.

Paolo Odinzov ·

Volkswagen ha avviato la produzione della nuova T-Roc Cabriolet nello stabilimento di Osnabrück, in Bassa Sassonia, ottimizzato per realizzare il modello che al momento è l’unica vettura aperta nella gamma del marchio dopo il pensionamento del Maggiolino.

Investimenti nella fabbrica

“La T-Roc Cabriolet è stata sviluppata in gran parte a Osnabrück dove adesso viene anche costruita. L'assemblaggio e la logistica del sito sono stati ampiamente modernizzati investendo diversi milioni di euro” ha detto Andreas Tostmann, membro del consiglio di amministrazione della Volkswagen.

9 secondi per scoprirsi

La T-Roc Cabriolet è stata annunciata nel novembre 2017. Coperta da una capotte in tessuto, che si ripiega premendo un tasto in soli 9 secondi, unisce le prerogative di un suv al piacere di una guida a cielo aperto. Potrà contare sulla sola trazione anteriore abbinata alle motorizzazioni benzina tre cilindri 1.0 da 115 cavalli e quattro cilindri 1.5 da 150 cavalli, quest'ultimo disponibile con cambio a doppia frizione Dsg.

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Il suv compatto tedesco sarà in vendita dalla prossima primavera anche in versione cabriolet. Ma la più costosa Range Evoque aperta non è stata un successo