Ultimo aggiornamento  26 gennaio 2020 13:01

Mini, The E-talian Job (VIDEO).

Paolo Odinzov ·

In attesa che nella prossima primavera arrivi sulle strade la nuova Mini Elettrica Cooper SE, la Casa anglo-tedesca di proprietà Bmw ha realizzato un videoclip per promuovere la vettura e che illustra i vantaggi della mobilità urbana senza emissioni.

"The Getaway Car"

Nel cortometraggio dal titolo "The Getaway Car", ambientato nella città di Torino e trasmesso sui canali social del costruttore, la Mini Cooper SE si rivela il veicolo ideale per eludere il traffico quotidiano. Lo fa fuggendo da ingorghi e caos delle ore di punta, facendo numerose deviazioni attraverso strade secondarie che la portano sul detto dell’edificio del Lingotto nel quartiere omonimo sulla Via Nizza. Palazzo che un tempo racchiudeva il più importante stabilimento della Fiat, oggi sede di uffici, alberghi e un centro commerciale, caratteristico e unico al mondo per la presenza di una vera pista di prova sul tetto della lunghezza di circa un chilometro.

Come in un film

Sul tetto del Lingotto la nuova Mini Cooper SE incontra una Mini Cooper classica rossa che fa il suo giro sulla pista storica ripetendo la famosa scena del film “The Italian Job”: commedia poliziesca del 1969, che ha come protagonista principale l'attore britannico Michael Caine e dove tre vetture del marchio di Oxford sono coinvolte una fuga mozzafiato dopo uno spettacolare furto.

Di qui l’idea di ribattezzare il titolo del film come "The E-talian Job", ribadendo le caratteristiche della Mini Cooper SE a zero emissioni, equipaggiata con un motore elettrico da 135 chilowatt (184 cavalli) e una batteria da 32,6 chilowattora che le permettono di scattare da zero a cento in 7,3 secondi e un'autonomia compresa tra 235 e 270 chilometri.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La Casa tedesca punta a rivoluzionare la gamma per aumentare le vendite in Usa. A cambiare in futuro sarà anche la berlina a tre porte, più grande dentro e più compatta fuori

· di Edoardo Nastri

Bmw annuncia l'apertura con Great Wall di uno stabilimento vicino a Shanghai da dove, a partire dal 2022, uscirà anche la piccola inglese destinata al mercato locale

· di Valerio Antonini

Il costruttore fa debuttare al motor show in California (22 novembre-1 dicembre) la sua prima compatta a zero emissioni, insieme alle più sportive John Cooper Works

· di Paolo Odinzov

La versione a batterie della anglo-tedesca sarà in vendita a marzo 2020 con un listino di circa 34mila euro. Ha una autonomia fino a 270 chilometri