Ultimo aggiornamento  25 settembre 2020 14:12

Bologna, al via i contributi per le bici elettriche.

Marina Fanara ·

Per il sesto anno consecutivo, i bolognesi potranno acquistare una bicicletta a pedalata assistita con il contributo del Comune. E' appena scattato il termine per la presentazione delle domande: si possono ottenere fino a un massimo di 300 euro che salgono a 600 se si acquista una cargo bike.

300 mila euro dal Comune

"Per questo capitolo abbiamo messo a disposizione 300 mila euro". spiega Irene Priolo, assessore alla Mobilità, "in parte finanziati con le risorse del ministero dell'Ambiente per la mobilità sostenibile. Dal prossimo anno, comunque, abbiamo deciso di aggiungere a questa cifra ulteriori 150mila euro da spendere in incentivi riservati a chi acquisterà una bici elettrica in cambio della contestuale rottamazione di una moto o scooter vecchio e inquinante".

Con i bonus oltre 3.500 nuove bici 

Gli incentivi sono riservati ai cittadini residenti a Bologna ma possono richiederli anche i lavoratori che abitano altrove purché lavorino stabilmente in un'azienda attiva in città che abbia avviato un programma di mobility management per gestire in maniera sostenibile gli spostamenti dei dipendenti. 

Finora, sono state 3.697 le nuove bici acquistate con il contributo del Comune. Stando alle stime dell'Amministrazione, per il 2020 saranno finanziati almeno altri 1.000 veicoli.

Tag

Bologna  · Cargobike  · e-bikes  · Incentivi  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Presto ne arriveranno altre 250. I mezzi possono essere parcheggiati sia dentro che fuori il centro storico in uno dei 54 hub specificatamente dedicati, altrimenti si paga un'extra