Ultimo aggiornamento  12 dicembre 2019 15:24

Dl fiscale: Rc auto formato famiglia.

Marina Fanara ·

Nasce l'assicurazione auto in formato famiglia: tutti i veicoli presenti all'interno dello stesso nucleo pagheranno la tariffa più bassa, compresi moto e scooter. E' uno degli emendamenti al decreto fiscale approvati dai deputati della commissione Finanze. 

Boccata d'ossigeno

"Siamo riusciti a ottenere questa importante novità che darà una boccata di ossigeno alle famiglie italiane", sottolineano i deputati del M5Stelle della commissione Finanze.

Mettiamo il caso di un genitore che possiede un'auto assicurata in 1ma classe (la più bassa) mentre il figlio guida uno scooter con una Rc auto in 14ma fascia (la più onerosa): grazie alla nuova norma, appena scatterà il rinnovo della polizza, anche sul motorino verrà applicata automaticamente la classe di merito più bassa presente in famiglia, con un risparmio notevole sul prezzo del premio. 

Classe di merito uguale per tutti

"Mi sono impegnato in prima persona per una maggiore equità nella definizione delle classi di merito Rc auto e dei relativi costi", spiega il sottosegretario all'Economia, Alessio Villarosa, "si è creata di fatto una classe di merito unica che coincide con quella più bassa presente in famiglia: l'assicurazione più equa è una nostra priorità".

Tag

Classe di merito  · Decreto fiscale  · Rc auto  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Lo prevede l'emendamento alla Manovra presentato dal governo in commissione Bilancio del Senato: una modifica alle clausole di salvaguarda aumenta le accise di oltre 3 miliardi in...

· di Marina Fanara

Per le imprese assicuratrici, l'estensione della classe di merito più bassa a tutti i componenti dello stesso nucleo crea distorsioni al mercato e danneggia gli automobilisti più...

· di Marina Fanara

Nel 2018, in Italia il totale dei premi cresce dell'1% rispetto al 2017, ma il costo medio dell'assicurazione scende dell'1,2%. E' quanto emerge dall'ultimo bollettino dell'Ivass