Ultimo aggiornamento  26 ottobre 2020 09:38

Audi, entro il 2025 via un dipendente su dieci.

Angelo Berchicci ·

Audi ha annunciato un importante programma di ristrutturazione che prevede una riduzione del 10,5% della propria forza lavoro entro il 2025. Nei piani del costruttore la contrazione dei livelli occupazionali dovrebbe servire a liberare risorse per il processo di elettrificazione.

Il costo dell'elettrificazione

In un contesto in cui il mercato automobilistico - in particolare quello  cinese - stenta a riprendersi, le Case si trovano anche a fare i conti con la necessità di incrementare gli investimenti nelle nuove tecnologie, come la guida autonoma e l’elettrico. Per affrontare i grandi cambiamenti all’orizzonte, la maggior parte dei costruttori e dei fornitori sta varando drastici programmi di riduzione dei costi, che spesso implicano anche esuberi e tagli al personale.

Nemmeno il brand premium del gruppo Volkswagen può ritenersi esente da tali esigenze. In un comunicato Audi ha dichiarato che intende tagliare 9.500 posti di lavoro entro i prossimi sei anni, in modo da ottenere risparmi per circa 6 miliardi di euro, e poter mantenere un margine tra il 9 e l’11% per quanto riguarda l'utile operativo, da reinvestire in ricerca e sviluppo.

Nessun licenziamento in vista

I tagli riguarderanno anche posizioni manageriali e saranno gestiti esclusivamente tramite pensionamenti anticipati. I vertici di Ingolstadt hanno infatti concluso con le sigle sindacali un accordo che impedisce i licenziamenti fino al 2029. La contrazione dei livelli occupazionali sarà in parte compensata dalla creazione di 2mila nuovi posti di lavoro in aree connesse con le nuove tecnologie, come l’elettromeccanica, la meccatronica e la digitalizzazione.

“In un periodo difficile come questo, dobbiamo assolutamente fare di Audi un costruttore più agile ed efficiente - ha commentato il Ceo Bram Schot -. Questo alleggerimento della forza lavoro aumenterà la produttività e permetterà ai nostri stabilimenti tedeschi di rimanere competitivi anche in futuro”.

Tag

Audi  · Auto Elettrica  · elettrificazione  · Gruppo Volkswagen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Audi, Bmw e Daimler hanno varato piani per ridurre i costi. Preoccupano le incertezze sul futuro e l'incapacità di prevedere le spese necessarie per l'elettrificazione

· di Luca Gaietta

L'esigenza di produrre veicoli ibridi e a batteria per soddisfare le nuove normative sulle emissioni ha spinto il costruttore tedesco a ridurre le spese per il personale di...