Ultimo aggiornamento  14 agosto 2020 08:05

Rc auto: polizze in aumento, prezzi in calo.

Marina Fanara ·

Sono 42,2 milioni i veicoli assicurati in Italia, il 50% al nord, il 22% al Centro e il 28% nel Meridione. E' questo il primo dato che emerge dal bollettino statistico elaborato dall'Ivass, l'Istituto di sorveglianza sulle società assicurative, che analizza l'andamento della Rc auto nel 2018.

Prezzi in calo, Bolzano in testa

Sul totale delle polizze attive l'anno scorso, il 75,6% riguarda le automobili. La buona notizia è che il prezzo medio dell'assicurazione continua a scendere: -1,2% rispetto al 2017 (in media 333 euro), con Bolzano in cima alla classifica delle città d'Italia dove si paga di meno (230 euro) e la provincia di Napoli, viceversa, che si conferma quella più onerosa (493 euro).

Risarcimenti più veloci del 75%

In generale, evidenzia ancora l'Ivass, il totale dei contratti di responsabilità civile delle autovetture nel 2018 segna un aumento dell'1% rispetto all'anno precedente. Quanto ai risarcimenti dei sinistri da parte delle Compagnie, nel 2018 i tempi di attesa si sono ridotti del 75% rispetto al 2017 (il 76% è stato pagato entro l'anno). Al primo posto c'è Cuneo dove la velocità di liquidazione è aumentata dell'83%, seguita ancora una volta da Bolzano che segna una riduzione dei tempi pari al 63%.

Tag

Assicurazione  · Ivass  · Rc auto  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Per le imprese assicuratrici, l'estensione della classe di merito più bassa a tutti i componenti dello stesso nucleo crea distorsioni al mercato e danneggia gli automobilisti più...

· di Marina Fanara

Via libera della commissione Finanze della Camera a un emendamento che estende la classe di merito più bassa a tutti i veicoli di uno stesso nucleo, compresi moto e scooter

· di Marina Fanara

Lo sostiene l'Ania in un'audizione alla Camera a fronte di un disegno di legge per un "prezzo base uniforme" in tutta Italia: per le Compagnie potrebbe ritorcersi contro gli...