Ultimo aggiornamento  30 settembre 2020 01:54

Bmw, maxi ordine di batterie.

Paolo Odinzov ·

Bmw ha ordinato batterie per un volume d’affari di oltre 10 miliardi di euro al produttore cinese Contemporary Amperex Technology Co (Catl) e alla azienda coreana Samsung Sdi.

Nello specifico la Casa tedesca ha aumentato il valore del contratto stipulato a metà dello scorso anno con Catl a 7,3 miliardi di euro rispetto alla cifra originale di 4 miliardi, prevedendo la durata di questo dal 2020 al 2031. Parallelamente Bmw ha stretto nei giorni scorsi un nuovo rapporto di fornitura di batterie anche con Samsung Sdi del valore di 2,9 miliardi di euro valido dal 2021 al 2031.

Materie prime da Australia e Marocco

Il costruttore di Monaco fornirà direttamente a Catl e Samsung Sdi il cobalto necessario per la produzione delle cellule ricavandolo dalle miniere in Australia e Marocco. Mentre il litio verrà con molta probabilità estratto sempre da giacimenti in Australia.

25 modelli elettrificati entro il 2023

L’elevato quantitativo di batterie consentirà a Bmw di riorganizzare le catene di approvvigionamento e seguire la sua strategia di prodotto -in vista anche della entrata in vigore delle prossime normative europee sulle emissioni - che prevede 25 modelli elettrificati nella sua offerta entro il 2023, di cui oltre la metà a zero emissioni.

Tag

BMW  · Catl  · Samsung SDI  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Il colosso tedesco ha firmato un accordo di fornitura con l'azienda cinese di Jiangxi che estrae il principale componente delle batterie in Australia con il minimo impatto...

· di Valerio Antonini

Accordo tra la Casa bavarese e l'azienda fornitrice di elettricità. 4.100 punti di ricarica presso uffici e impianti del costruttore. Metà saranno aperti al pubblico. Al via nel...

· di Luca Gaietta

Uno studio dell'Istituto svedese di ricerca ambientale IVL ha evidenziato un importante calo dei gas dannosi per il clima nei processi di fabbricazione degli accumulatori per auto

· di Paolo Odinzov

E' l'investimento previsto per il nuovo crossover elettrico tedesco atteso per il 2021 da costruire nel rinnovato stabilimento di Dingolfing

· di Angelo Berchicci

La Casa di Monaco ha pubblicato alcune specifiche della berlina a batteria che debutterà nel 2021. 600 chilometri di autonomia e 0-100 in 4 secondi per l'anti-Tesla Model 3

· di Edoardo Nastri

Il ceo del costruttore premium tedesco conferma l'uscita di tre nuovi modelli a zero emissioni entro il 2021: iX3, i4 e iNext. Dal 2025 arriva l'idrogeno