Ultimo aggiornamento  16 dicembre 2019 00:31

Hyundai, un pick up per i millennials.

Paolo Odinzov ·

Hyundai ha confermato che nel 2021 inizierà la produzione del pick up Santa Cruz nello stabilimento di Montgomery, Alabama dal quale escono al momento Santa Fe, Sonata ed Elantra. Per l’occasione è stato previsto un investimento nella fabbrica di 410 milioni di dollari, necessari a creare nuove linee di stampaggio e saldatura.

Verranno inoltre creati 200 nuovi posti di lavoro direttamente nel sito e oltre mille persone saranno impiegate nell’indotto dai fornitori locali e le società di logistica che lavorano con la Casa coreana.

Un modello per le nuove generazioni

"Costruire la Santa Cruz a Montgomery dimostra che Hyundai è fiduciosa nei confronti del mercato statunitense. Gli oltre 3mila membri del team sono pronti a realizzare un veicolo di qualità per soddisfare le esigenze di una nuova generazione di acquirenti, i millennials", ha detto Byungjin Jin, presidente e ceo della fabbrica in Alabama.

Il concept presentato nel 2015

La Santa Cruz è stata rivelata per la prima volta sotto forma di concept al Salone di Detroit del 2015. Stando a quanto riferito dai progettisti combinerà " la versatilità di un pick up con le qualità tradizionali di un veicolo utilitario compatto". Per adesso non sono state dichiarate le caratteristiche del veicolo che dovrebbe comunque avere la trazione integrale, oltre a motorizzazioni d’ultima generazione tagliate su misura per il mercato Usa.

Tag

Hyundai  · Santa Cruz  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

Durante un evento organizzato dalla Casa automobilistica, global partner della AS Roma, abbiamo guidato la berlina coreana in versione elettrica plug in. Risultati positivi