Ultimo aggiornamento  12 dicembre 2019 14:18

Salva bebè: sono obbligatori.

Marina Fanara ·

Da oggi, 7 novembre, scatta l'obbligo dei dispositivi anti abbandono, dopo 15 giorni cioè dalla pubblicazione in G.U. (n. 249 del 23 ottobre scorso) del Regolamento attuativo che elenca le caratteristiche tecnico-costruttive in materia, appunto, di dispositivi salva bebè per il trasporto dei bambini fino a 4 anni di età.

Allarme automatico

Lo ha ribadito una nota del ministero Infrastrutture e trasporti a cui è seguito un comunicato della Polizia di Stato ricordando che, come specificato nel Regolamento, i suddetti dispositivi possono essere integrati al seggiolino oppure possono essere installati a posteriori su un seggiolino che ne è sprovvisto.

Ricordiamo che si tratta di sistemi in grado di attivare automaticamente un allarme sonoro e visivo nel caso in cui il conducente si allontani dall'auto dimenticando il bambino nell'abitacolo, percepibili all'interno o anche all'esterno del veicolo.

30 euro di contributo all'acquisto

Per aiutare le famiglie, è previsto un contributo da parte dello Stato: 30 euro per ogni singolo dispositivo grazie a un fondo appositamente stanziato all'interno del Decreto fiscale 2020 (n.124/2019 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 26 ottobre scorso).

Atteso a giorni, sottolinea ancora il ministero, il relativo decreto sulle modalità di erogazione, quindi chi nel frattempo avesse già provveduto all'acquisto è bene che conservi la ricevuta.

Sanzioni: forse una proroga

Chi non si adegua alla nuova disposizione rischia una sanzione da 80 a 323 euro e 5 punti in meno dalla patente (art. 172 del Codice della strada). Ma, potrebbe esserci una proroga.

"Mi preme rassicurare le mamme e le famiglie sull'urgenza di questo dispositivo e sulle multe per chi non ne è ancora dotato", ha dichiarato il ministro Infrastrutture e trasporti, Paola De Micheli, "il ministero è qui per tutti i chiarimenti e c'è la disponibilità del governo e dell'intera maggioranza a intervenire per posticipare l'applicazione delle sanzioni".

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Approvato l'emendamento al decreto fiscale sui seggiolini anti abbandono per i bambini fino a 4 anni d'età: slittano le sanzioni e aumentano le risorse per i contributi...

· di Marina Fanara

A tanto ammonta il contributo del Governo per l'acquisto di ogni singolo dispositivo. Lo prevede il Decreto fiscale che istituisce un fondo ad hoc per agevolare le famiglie

· di Marina Fanara

Il decreto sulle caratteristiche dei dispositivi anti abbandono è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 23 ottobre. Dopo 15 giorni le nuove norme entrano in vigore