Ultimo aggiornamento  08 agosto 2020 14:22

Volkswagen, una Touareg R ibrida plug-in.

Luca Gaietta ·

Volkswagen proporrà entro il 2021 una versione R del suv Touareg equipaggiata con un sistema ibrido plug-in. La conferma arriva dal capo vendite e marketing del marchio tedesco Jürgen Stackmann, il quale ha ribadito l’intenzione della Volkswagen di estendere l’elettrificazione anche a diversi modelli nella gamma della Casa R più sportiva, anche in vista delle normative sulle emissioni che entreranno in vigore il prossimo anno.

Modello cinese

Attualmente la Touareg è offerta con una propulsione ibrida plug-in sul mercato cinese, alimentata da un motore a benzina turbo a quattro cilindri da 2.0 litri accoppiato a un motore elettrico da 99 chilowatt (134 cavalli) con una potenza combinata di 363 cavalli.

Sistema da oltre 430 cavalli

La nuova Touareg R elettrificata dovrebbe avere una potenza di oltre 430 cavalli in modo da superare nelle prestazioni anche l'attuale Touareg TDI V8 4.0 da 421 cavalli. Per realizzarla i tecnici di Wolfsburg potrebbero impiegare come unità termica un V6 benzina da 355 cavalli, già nel portafoglio motori della Casa. Oppure scegliere una più piccola unità a quattro cilindri così da scendere al massimo nei consumi e nelle emissioni. Ne sapremo di più nei prossimi mesi.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Il costruttore tedesco presenta la nuova generazione della berlina, in vendita da inizio 2020. Tecnologica e connessa, ha cinque motori ibridi