Ultimo aggiornamento  19 novembre 2019 21:25

Škoda, prime immagini della Octavia.

Giovanni Barbero ·

“Il marchio Škoda sarà responsabile dello sviluppo e della produzione della famiglia Passat”. Herbert Diess - ceo di Volkswagen - l’aveva annunciato: il brand boemo assumerà sempre più importanza all’interno del Gruppo e sulla base della nuova generazione della Škoda Octavia verrà costruita anche la Passat. L'Octavia è già un modello fondamentale per il costruttore che ha rilasciato le prime immagini dei bozzetti della quarta in presentazione a metà novembre.

L’Octavia è il modello più venduto nella storia di Škoda e i disegni del centro stile del marchio mostrano le linee più sportive e accattivanti della nuova versione. La vettura ha un profilo allungato e una linea del tetto che scende rapidamente sul posteriore, ricordando le forme di una coupé. La nuova Octavia, come l’attuale, sarà proposta anche in versione station wagon.

10 modelli a batterie entro il 2022

Proseguono intanto i piani per l’elettrificazione del marchio boemo. Il costruttore ceco punta ad avere una gamma di 10 modelli a batterie entro il 2022. Nei nove mesi del 2019 Škoda ha venduto 913.700 unità nel mondo, di cui 268.900 Octavia, segnando un calo del 2,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tutta colpa della Cina (-22%), perché in Europa il marchio ha ottenuto buoni risultati, registrando una crescita del 10,6%.

Tag

Skoda  · Skoda Octavia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Il costruttore sceglie l'ammiraglia per debuttare nel mondo delle ibride plug in. Due motori, 218 cavalli di potenza e 56 chilometri in elettrico. Prezzi da 39.400 euro