Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2021 09:46

LG Chem, nel 2025 batterie meno care.

Luca Gaietta ·

LG Chem, uno dei principali produttori di batterie della Corea del Sud prevede che le vendite globali di veicoli elettrificati cresceranno nei prossimi anni di oltre cinque volte rispetto ai livelli del 2018, arrivando nel 2024 a contare circa il 15% delle immatricolazioni nel mondo e passando dai 2,4 milioni dello scorso anno (3%) a 13,2 milioni.

Minori costi di produzione

Secondo l’azienda di Seoul, che annovera tra i suoi clienti General Motors e Volkswagen, questo porterà a una diminuzione dei costi delle batterie che oggi pesano per circa un terzo sul prezzo dei veicoli elettrici e rappresentano uno dei maggiori ostacoli per la loro diffusione. Con una spesa che passerà nel 2025 dagli attuali 200 dollari per chilowattora a 100 dollari.

La spinta dalle normative

“Le normative più severe in Europa e Cina e l'ascesa di veicoli autonomi e servizi di condivisione faranno da catalizzatori per la crescita esplosiva veicoli elettrificati a basse o zero emissioni”, ha detto Kim Jong-hyun, ceo di LG Chem ribadendo che ciò porterà l’industria delle batterie a superare per valore di mercato quella dei semiconduttori.

Tag

Batterie  · LG Chem  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Le due aziende progettano di aprire un sito comune dedicato alla produzione di batterie. Nella joint-venture investimenti per oltre un miliardo di dollari a testa

· di Edoardo Nastri

Lg Chem e Ski Innovation vanno in causa per "appropriazione indebita di segreti commerciali". A rischio la produzione di auto elettriche negli Stati Uniti

 

· di Sergio Benvenuti

L'azienda chimica investirà 380 milioni di euro per un impianto di produzione di accumulatori destinati alle auto elettriche. Operativo entro fine 2022, darà lavoro a 1.000 persone