Ultimo aggiornamento  06 dicembre 2019 03:48

Bmw, cresce la famiglia Gran Coupé.

Paolo Odinzov ·

Cresce in casa Bmw la famiglia Gran Coupé. Dopo la Serie 8, la Serie 6 e la Serie 4, tocca adesso alla Serie 2 che verrà presentata al Salone di Los Angeles (22 novembre/2 dicembre) per poi arrivare nelle concessionarie europee a marzo del prossimo anno.

Design più dinamico

Rispetto alla Serie 1, dalla quale deriva, la Serie 2 Gran Coupé aumenta nella lunghezza di 20 centimetri per un totale di 4,52 metri ed ha un passo di 2,67 metri. Dal punto di vista dello stile nella parte frontale ripropone lo stesso family feeling del modello d’origine, con la grande griglia affiancata da sottili gruppi ottici a led e le vistose prese d’aria.

Diverso è invece il design delle fiancate che hanno un andamento più dinamico grazie alle portiere prive di cornici e la terza luce laterale. Mentre nella parte posteriore la tedesca è subito riconoscibile per l’appendice aerodinamica a chiusura del cofano e gli inediti fari a sviluppo orizzontale.

Spazio, dotazioni hi tech e tetto in cristallo

Nell’abitacolo la Bmw Serie 2 Gran Coupé beneficia delle dimensioni maggiorate della carrozzeria. Offre 33 millimetri in più di spazio per le gambe dei passeggeri posteriori, che siedono su un divano a 3 posti, ed ha un bagagliaio della capacità di 430 litri. Il salotto di bordo propone inoltre sulle versioni top diversi plus: come il sistema d’infotainment Bmw Operating System 7.0, la strumentazione digitale Live Cockpit Professional con head-up display, oppure il tetto panoramico in cristallo.

Tre motori fino a 306 cavalli

Offerta in 6 allestimenti, compreso quello sportivo M Performance, con un prezzo d’attacco intorno ai 32mila euro, la Bmw Serie 2 Gran Coupé troverà come principale rivale nel mercato la Mercedes CLA. Verrà proposta con due motorizzazioni benzina da 140 e 306 cavalli, la più potente delle quali associata alla trazione integrale e a un cambio automatico Steptronic sport a doppia frizione e sette rapporti, alle quali si affiancherà nella gamma un’unica unità turbodiesel da 190 cavalli.

Tag

BMW  · Serie 2 Gran Coupé  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Secondo Adrian van Hooydonk, numero uno del design dalla Casa di Monaco, cambiare in modo radicale i modelli di successo è un bene anche se fa discutere

· di Angelo Berchicci

Anche la versione 4 porte della serie 8 riceve le cure del reparto M. Invariata la meccanica: 4.4 V8 biturbo da 600 e 625 cavalli, trazione integrale e cambio automatico a 8 marce