Ultimo aggiornamento  06 dicembre 2019 05:07

Toyota, a Tokyo la nuova Mirai.

Paolo Odinzov ·

Toyota lancerà nel 2020 la seconda generazione della berlina Mirai, alimentata a idrogeno. La conferma arriva via Reuters dal presidente della Casa giapponese Takeshi Uchiyamada in occasione di una riunione ministeriale internazionale sull'energia dell'idrogeno tenutasi a Tokyo nei giorni scorsi.

Dal laboratorio al mercato

Presentata alla fine del 2014, la Mirai è stata assieme alla Hyundai ix35 fuel cell l’automobile che ha aperto il mercato alle automobili a idrogeno. Venduta inizialmente nel Paese d’origine e successivamente negli Stati Uniti e in alcuni stati dell'Europa, tra cui Regno Unito, Danimarca, Belgio e Germania, per adesso non è ancora disponibile in Italia dove dovrebbe arrivare all'inizio del 2020 la attuale versione, grazie anche all'apertura di nuove stazioni per il rifornimento di idrogeno. Ad oggi la Mirai ha contato oltre 6mila immatricolazioni in totale e con la seconda generazione la produzione dovrebbe passare dalle attuali 3mila unità l’anno a 30mila.

La presentazione al Salone di Tokyo

La nuova Mirai verrà presentata al prossimo Salone di Tokyo (24 ottobre/4 novembre). Secondo indiscrezioni non ufficiali tra le varie migliorie del modello potrebbe esserci un aumento di potenza, superiore quindi agli attuali 113 chilowatt (154 cavalli) e un’autonomia maggiore rispetto ai 500 chilometri garantiti al momento dalla vettura.

Tag

auto a idrogeno  · Mirai  · Toyota  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Berlina cinque porte con sedili che cambiano forma, tappetini virtuali, intelligenza artificiale ovunque. Sarà svelata al Salone di Tokyo (24 ottobre)

· di Angelo Berchicci

Il costruttore giapponese venderà lì modelli con propria tecnologia fuel cell insieme ai brand locali Gac e Faw, con cui sono operative due joint venture

· di Patrizia Licata

Il modello giapponese a idrogeno sarà in vendita nel nostro Paese dal prossimo anno. Annuncio a Venezia e prezzo ancora da definire

· di Paolo Borgognone

In viaggio per l'Europa sulla berlina giapponese a idrogeno che emette soltanto vapore acqueo. In Italia non è ancora in vendita