Ultimo aggiornamento  08 agosto 2020 23:26

Patuanelli, un tavolo per l'auto.

Redazione ·

 "L'auto è un settore in profonda crisi", le parole di Stefano Patuanelli, ministro dello Sviluppo economico, al quotidiano Il Sole 24Ore.

"Il comparto versa in una seria difficoltà ciclica. Convocherò presto un tavolo al ministero per individuare gli strumenti più adatti a contenere e, se possibile, invertire la tendenza: anche per questo settore siamo dinanzi a un momento di transizione importante, che come Stato dobbiamo accompagnare".

L'ecobonus non basta

E a proposito di sostegno da parte del governo, l'ecobonus (l'incentivo fino a 6mila euro per l'acquisto di un'auto ecologica varato quest'anno) "è stato uno stimolo efficace" per spingere le vendite di  veicoli elettrici e ibridi, ma "non basta" sottolinea il ministro "serve fare di più, avanzerò delle proposte concrete solo dopo aver incontrato gli attori del comparto, per evitare speculazioni".

Decreto Clima: tutto da decidere

Sul decreto Clima Patuanelli ha voluto tranquillizzare sul fatto che "il testo non è stato ancora discusso in Consiglio dei ministri, ciò che si è detto sul provvedimento è tendenzialmente impreciso, in quanto le bozze circolate non erano definitive". 

Ricordiamo che si era parlato di tagli agli aiuti "ambientalmente dannosi" (come gli sconti sulle accise del gasolio per agricoltori e autotrasportatori) e di un bonus di 2mila euro per chi rottama una vecchia auto (fino a Euro 4) da spendere in abbonamenti e biglietti dei mezzi pubblici, servizi in sharing compresi, e non per l'acquisto di un'auto ecologica. Le misure ipotizzate avevano sollevato dubbi e preoccupazioni tra imprese e associazioni del settore.

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

Il ministro per lo Sviluppo economico conferma che il governo intende supportare il processo di transizione "verde" della mobilità, anche se le criticità non mancano

· di Edoardo Nastri

Il ministro dello Sviluppo economico annuncia un piano per la diffusione di colonnine uguali per tutta l'Italia. Il governo sostiene l'auto elettrica e gli incentivi continueranno

· di Francesca Nadin

La proposta del ministro dell'Ambiente ferma per adesso, in attesa di trovare le risorse necessarie: prevede, tra le altre cose, 2mila euro per la rottamazione di un'auto fino a...