Ultimo aggiornamento  24 ottobre 2021 14:31

Mahindra, un crossover per l'Europa.

Paolo Odinzov ·

Il costruttore automobilistico indiano Mahindra ha confermato l’intenzione di introdurre il prossimo anno sul mercato europeo il crossover compatto XUV300: fratello minore del XUV500 a sette posti già in vendita nel Vecchio Continente.

Sinergie di Gruppo

Si tratta di un modello basato - per sinergie di gruppo - sullo stesso pianale della SsangYong Tivoli dalla quale riprende oltre che gran parte della meccanica diversi connotati nel design della carrozzeria e l’impostazione dell’abitacolo con un bagaglio di 265 litri.

Benzina da 110 cavalli

In Europa il XUV300 verrà offerto al debutto con un solo motore turbo benzina da 110 cavalli associato alla trazione anteriore, disponibile con un cambio manuale a sei marce o in opzione con una trasmissione automatica a doppia frizione.

La versione a batterie

Al momento non sono previste delle unità diesel ma il costruttore ha già confermato che nel 2021 la gamma verrà allargata con una versione completamente elettrica, in grado di assicurare un’autonomia di 300 chilometri.

Tag

Crossover  · Mahindra  · XUV300  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La Casa americana rafforza la partnership con il costruttore di Mumbai per sviluppare un crossover compatto da vendere sul mercato indiano