Ultimo aggiornamento  19 ottobre 2019 11:29

2020: torna Wiesmann, marchio di super sportive.

Paolo Odinzov ·

Torna la Wiesmann, il costruttore tedesco di auto sportive di lusso interamente realizzate a mano. Dichiarato fallito nel 2013, ha annunciato la ripresa della produzione con una vettura inedita prevista nel 2020.

L'eredità del passato

L’auto, progettata e costruita presso lo stabilimento della Casa a Dülmen (Germania), mostrata per adesso interamente coperta in una foto, è stata anticipata con il nome in codice Project Gecko.

“Si tratta di una vettura influenzata nello stile della carrozzeria da molti elementi che hanno caratterizzato modelli celebri nel passato della Wiesmann come la MF5”, spiegano i progettisti, “basata su una nuovissima piattaforma ed equipaggiata con le più recenti tecnologie per garantire elevate prestazioni e il massimo piacere di guida”.

Un motore da oltre 600 cavalli

La Project Gecko sarà equipaggiata come le ultime auto del costruttore con un motore d’origine Bmw. Nello specifico un V8 benzina TwinPower Turbo da oltre 600 cavalli, associato alla trazione posteriore e sistemato in posizione centrale per una perfetta distribuzione del peso tra i due assali (50:50).

Tag

Project Gecko  · Wiesmann  ·