Ultimo aggiornamento  19 ottobre 2019 11:16

Dalla Svezia una moto elettrica per l'off-road.

Antonio Vitillo ·

La Kalk& è una moto elettrica leggera, agile e robusta costruita dall’azienda svedese Cake. Nella progettazione i tecnici si sono ispirati alle caratteristiche di guidabilità di una mountain bike da “downhill”, rispetto alla quale ha una ciclistica più resistente alle sollecitazioni che il maggior peso provoca nella guida fuoristrada.

Le sospensioni sono state specificamente studiate da Ohlins, a sottolinearne l’attitudine ai sentieri sterrati. La Kalk& ha le ruote a raggi di diametro 19 pollici e su ciascuna è montato un freno a disco. Mentre la sella è alta da terra 910 millimetri.

86 chilometri di autonomia

Omologata per l’uso stradale, la moto è relativamente leggera: i suoi 79 chili comprendono anche il pacco batterie al litio. La due ruote si ricarica completamente in due ore e mezza per un’autonomia totale di 86 chilometri. Il motore sviluppa una potenza pari a 10 chilowatt e la coppia motrice alla ruota è dichiarata pari a 252 newton/metri. I controlli elettronici prevedono tre modalità di guida e altrettante di frenata. La Cake Kalk& può raggiungere la velocità di 90 chilometri orari e si può già ordinare: prezzo finale 14mila euro.

Tag

Cake  · Kalk&  · Moto elettrica  · 

Ti potrebbe interessare