Ultimo aggiornamento  11 dicembre 2019 07:36

Italian F4 Championship, che spettacolo a Imola.

Francesco Di Nicola ·

Grandi emozioni all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola nell’ultimo ACI Racing Weekend. L’Italian F4 Championship powered by Abarth rompe i suoi precari equilibri: dopo il weekend, cambio al vertice nelle classifiche piloti e team. In qualifica brilla il ceco Roman Stanek della US Racing che conquista una tripla pole. Ma in gara prevale Dennis Hauger (Van Amersfoort Racing) che mette a segno la tripletta, affermandosi come nuovo leader insieme al proprio team.

In pista

In gara 1 Hauger parte terzo, scarta in partenza Jonny Edgar (Jenzer Motorsport) e guadagna il secondo posto. A 6 minuti dalla fine Stanek esce di pista ed è costretto al ritiro. Fuori anche Petecof (Prema Powerteam), ex primo in classifica piloti, per un contatto con il compagno di squadra Aron. Podio finale Hauger, Edgar e Belov (Bhai Tech Racing). Nella classifica rookie (riservata ai piloti alla prima esperienza in questa categoria), podio Edgar, Aron, Simonazzi (Cram Motorsport Srl).

Nella gara 2 è la volta di Stanek che, nonostante le insidie degli inseguitori, fornisce un’ottima prestazione e vince. A seguire Petecof e Hauger. Aron parte in prima fila, ma perde terreno e chiude sesto. Arriva comunque sul terzo gradino del podio dei rookie con Stanek ed Edgar.

Domenica la partenza di gara 3. Hauger comincia dalla seconda fila e conquista la testa. Rovinosa invece la prova di Petecof che rimane bloccato in partenza e deve scalare quasi dal fondo: recupera qualche posizione ma non arriva a fare punti. Secondo e terzo posto ai rookie Belov e Stanek.

A colpi di gas

A chiusura dell’ACI Racing Weekend romagnolo, l’Italian F4 scende l'ultima volta in pista nel pomeriggio  per il recupero della gara di Misano, rimandata per le condizioni meteo avverse. Parte primo il Rasmussen (Prema Powerteam) che ingaggia subito una lunga lotta con Hauger per mantenere la posizione, il quale cede e viene sorpassato anche da Aron ma senza successo. L’ordine di arrivo è Hauger, Aron, Petecof, Rasmussen e Belov. Podio rookie con Aron, Meyuhas (Cram Motorsport) e Edgar.

L’Italian F4 Championship powered by Abarth tornerà in pista nel circuito del Mugello dal 4 al 6 ottobre, per un altro appassionante round di un campionato che si fa sempre più ricco di sorprese e dagli equilibri ancora instabili.

Ti potrebbe interessare

· di Francesco Di Nicola

Il norvegese della VanAmersfoort Racing stravince al Mugello e conquista il titolo. Prossimo appuntamento a Monza, dal 18 al 20 ottobre per le ultime sfide stagionali

· di Salvatore Tarantino

L’autodromo intitolato a Enzo e Dino Ferrari ospita la serie tricolore riservata alle due litri turbo a trazione anteriore