Ultimo aggiornamento  22 ottobre 2019 09:04

Monterey Car Week: torna la passione.

Edoardo Nastri ·

Un appuntamento con più di mezzo secolo di storia, una festa per gli appassionati di motori di tutto il mondo. Torna dal 9 al 18 agosto la Monterey Car Week, un’intera settimana dedicata alle auto storiche e non solo, celebrate da diversi eventi che si svolgono tra la cittadina californiana di Monterey, Carmel by the Sea e la 17 Mile Drive che collega Pacific Grove a Pebble Beach.

L’evento più importante dei nove giorni è il Concours d'Elegance Pebble Beach, la competizione di stile per auto d’epoca più famosa al mondo insieme a Villa d’Este che si svolge sul Lago di Como. I due concorsi condividono spesso anche i partecipanti: l’Alfa Romeo 8C 2900B - carrozzata da Touring nel 1937 - si è aggiudicata infatti il primo premio all’ultima edizione di entrambe le gare.

200 pezzi unici

Il concorso si svolge in un contesto unico, con le auto esposte sulle rive dell’Oceano Pacifico all’interno del Pebble Beach Golf Links. Le 200 vetture selezionate vengono giudicate per design, storia, originalità e accuratezza di conservazione e restauro. Da sempre la competizione è suddivisa in diverse classi speciali, quest’anno le più importanti celebrano i cento anni di Bentley e della carrozzeria Zagato, le Bugatti da pista e turismo e la Miura, la più famosa delle Lamborghini.

Al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach si parla anche di futuro: a fianco delle storiche sono esposte alcune concept car che mostrano la visione sul futuro dei brand partecipanti. Quest’anno tra le altre ci sarà la Pure Vision, l’ultima creazione di Automobili Pininfarina.

Uno spazio per l’Italia

La festa dei motori alla Monterey Car Week è accompagnata anche da due aste di auto d’epoca organizzate da Sotheby’s e Bonhams dove sarà possibile vedere all’incanto alcuni pezzi unici come il prototipo della Ford GT40 Roadster del 1965 (valore stimato tra gli 8 e i 10 milioni di dollari), la Ferrari 196 SP di Fantuzzi del 1962 (10 milioni di dollari) o la Lancia Rally 037 Stradale del 1984 (600mila dollari).

E per chi vuole fare il pieno delle più belle auto made in Italy al Bayonet Black Horse Golf Course c’è il Concorso Italiano, giunto alla 34esima edizione. Il 17 agosto sfilano più di mille vetture con alcuni eventi organizzati per celebrare numerosi anniversari di marchi come i 120 anni di Fiat, i 70 di Abarth e i 60 di De Tomaso. 

Ti potrebbe interessare

· di Lina Russo

Le celebri aste di auto alla Monterey Car Week hanno incassato quest’anno "solo" 317,6 milioni di dollari, di cui ben 22,55 per una Aston Martin

· di Redazione

La Vision Mercedes-Maybach 6: da Stoccarda alla California lusso e tecnologia da cinque stelle per il prototipo di una coupé esclusiva a zero emissioni