Ultimo aggiornamento  20 novembre 2019 16:39

Nissan ed EVgo, nuove colonnine negli Usa.

Redazione ·

Nissan ed EVgo (network di punti di ricarica con oltre 1.200 stazioni in 34 differenti stati americani) hanno comunicato l'intenzione di ampliare la rete dedicata alle auto elettriche negli Usa con l'installazione di 200 caricabatterie veloci a corrente diretta (Dcfc) in tutto il Paese.

Ognuno dei nuovi caricabatterie è in grado di fornire 100 kilowatt e dispone di entrambi i sistemi di connessione più diffusi CHAdeMO e Ccs, una scelta che allarga la platea dei possibili utilizzatori. 

America elettrica

L'investimento congiunto di Nissan ed EVgo rientra in una partnership  - della durata prevista di almeno sei anni- tra le società, tra le più attive nella corsa alla elettrificazione. Il costruttore giapponese ha iniziato ad installare negli Usa connettori a carica rapida a partire dal 2010. Finora ne ha messi a disposizione del pubblico più di 2.000

Sono oltre 100 milioni gli americani che attualmente vivono a non più di 15 minuti di auto di un punto di ricarica veloce EVgo, compresi quelli costruiti in collaborazione con Nissan lungo il corridoio I-95 sulla costa orientale, e il DRIVEtheARC in California da Monterey a Lake Tahoe.

Sempre più ricarica

Per Aditya Jairaj, direttore, vendite e marketing del settore auto elettriche di Nissan in Nord America, "la collaborazione con EVgo non potrà che accelerare  la diffusione dei sistemi di ricarica veloce, impegnando le nostre due realtà in un programma pluriennale di ampliamento della rete che offrirà sempre più opzioni al pubblico".

Tag

EVgo  · Nissan Leaf  · USA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

I due colossi ampliano la collaborazione sulla tecnologia V2G (Vehicle to Grid) che permette di restituire alla rete la corrente accumulata nelle auto elettriche

· di Redazione

La berlina giapponese è la prima elettrica a raggiungere un simile traguardo. In totale percorsi più di 10 miliardi di chilometri. Ora è disponibile in due versioni