Ultimo aggiornamento  25 agosto 2019 07:26

Ford Capri, mezzo secolo di ricordi (VIDEO).

Elisa Malomo ·

“L'auto che ti sei sempre promesso”. Questo lo slogan con cui nel 1969 Ford presentò la Capri in occasione del Salone di Bruxelles. A cinquant'anni dal suo debutto, la Casa americana dedica alla coupé un video celebrativo, ripercorrendo i luoghi più importanti della sua storia.

Viaggio fra i ricordi

Il cortometraggio ritrae il giornalista Steve Sutcliffe alla guida della neo cinquantenne Ford Capri, per la precisione del modello da corsa RS 2600, in un viaggio di oltre 700 chilometri che prende il via dall'impianto Ford di Colonia, dove l'auto (a partire dal 1968) fu assemblata: “la casa spirituale della Capri” commenta la voce fuoricampo.

Si viaggia, poi, attraverso la Germania occidentale, superando le montagne di Eifel e del Nurburgring dove l'auto fu testata in pista prima del lancio ufficiale. La coupé sfreccia quindi sui circuiti che la videro dominare le corse nei primi anni '70. Quello di Spa-Francorchamps, in Belgio, dove vinse nel 1971 e nel 1972 e  Zandvoort, sulla costa olandese, dove - nel 1974 - superò la concorrenza di Porsche, Alfa Romeo e Bmw.

Europea a stelle e strisce

La Ford Capri venne progettata dall'americano Philip T. Clarke per il pubblico europeo con l'obiettivo di raggiungere lo stesso successo che la Mustang riscosse sempre in quegli anni negli Stati Uniti, ma con un prodotto più accessibile. E così fu. La produzione è andata avanti, con diversi restyling, per tre generazioni, fino al 1986.

Tag

Capri  · Ford  · USA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Elisa Malomo

Al Gamescom di Colonia, il costruttore annuncia la sua nuova avventura nei racing game con il team Fordzilla. Al via la fase di reclutamento piloti

· di Massimo Tiberi

La coupé per la famiglia del marchio Usa compie mezzo secolo. In 17 anni di vita ne sono state prodotte quasi 2 milioni. In Italia costava 1.200mila lire